Home > News > KuCoin annuncia il lancio della mainnet KuCoin Community Chain

KuCoin annuncia il lancio della mainnet KuCoin Community Chain

Il KCC basato su Ethereum è progettato per alte prestazioni e a basso costo attraverso l’uso del Proof of Staked Authority

Il principale exchange di criptovalute KuCoin ha annunciato ieri di aver lanciato ufficialmente la rete principale della sua KuCoin Community Chain (KCC), una catena pubblica decentralizzata ad alte prestazioni.

KCC è una catena basata su Ethereum creata da KuCoin e dalla comunità KCS con l’obiettivo di fornire agli utenti KuCoin un percorso conveniente per transazioni veloci e a basso costo.

La catena pubblica è pensata per affrontare i problemi di prestazioni e costi resi più pressanti dall’esplosione delle applicazioni decentralizzate (Dapps). KCC ottiene prestazioni migliori e un tempo di conferma del blocco di tre secondi attraverso l’uso del suo meccanismo di consenso Proof of Staked Authority (PoSA). Nel frattempo, i costi di transazione vengono ridotti poiché KCC utilizza KCS, il token KuCoin, come carburante.

Il CEO di KuCoin Global, Johnny Lyu, ha spiegato: “Crediamo che la tecnologia blockchain accelererà il flusso di valore in tutto il mondo. La consideriamo la nostra missione e faremo grandi sforzi per raggiungerla per il futuro. KCC rappresenta anche un passo decisivo verso la decentralizzazione oltre l’integrazione delle comunità blockchain open source. Diamo il benvenuto ai membri della comunità e agli appassionati del mondo blockchain  promuovendo lo sviluppo di KCC e della tecnologia blockchain“.

KuCoin supporterà tecnicamente e finanziariamente lo sviluppo iniziale di KCC, che punta a semplificare la migrazione a basso costo e lo sviluppo di Dapps. In quanto tale, la catena pubblica è compatibile con i contratti intelligenti Ethereum ed ERC-20.

KuCoin migrerà 100.000 KCS sulla mainnet KCC, mentre lo stesso numero di ERC-20 KCS rimarrà bloccato sulla rete Ethereum. Ci sono anche piani per trasferire altre risorse crypto tradizionali all’ecosistema KCC in futuro e consentire agli utenti di trasferire le risorse stesse con il lancio di un ponte cross-chain di risorse.

Dopo il lancio della rete principale, KCC introdurrà progetti come il voto dei nodi e un programma di sovvenzioni come parte del suo Piano ecologico KCC. Ciò comporterà lo sviluppo di Dapp e strumenti basati su KCC, nonché varie applicazioni ecologiche su catena, come scambi decentralizzati, browser a blocchi e portafogli.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.