Home > News > La Banca nazionale svizzera non progetta un CBDC nazionale

La Banca nazionale svizzera non progetta un CBDC nazionale

La Banca nazionale svizzera ha reso noto che non ha intenzione di introdurre nel breve periodo una valuta digitale della banca centrale

La Banca nazionale svizzera (BNS) ha precisato che momentaneamente non ha intenzione di istituire una valuta digitale della banca centrale (CBDC). Il capo economista della BNS, Carlos Lenz, lo ha reso noto durante una recente conferenza stampa ospitata dall’Associazione svizzera dei banchieri.

Secondo il settimanale economico svizzero Handelszeitung, Lenz ha riferito che per ora non c’è bisogno di creare un franco digitale, poiché gli attuali sistemi di pagamento funzionano in modo eccellente anche senza un CBDC.

Ha detto: “Non parliamo di implementazione a livello produttivo. Al momento non ci sono progetti per introdurre la moneta bancaria digitale. Ciò vale anche per il settore all’ingrosso“. Ha sottolineato che gli studi sui CBDC sono solo studi, non significa che la BNS intenda sviluppare presto un CBDC nazionale.

Il dirigente della BNS, inoltre, ha paragonato la corsa in atto per sviluppare i CBDC, alla paura vista quando è stato lanciato l’euro. “Abbiamo assistito alle stesse discussioni quando è stato introdotto l’euro. C’era la paura che i pagamenti sarebbero stati improvvisamente operati tutti in euro“, ha aggiunto.

Nonostante alcuni governi si siano attivati per ostacolare le criptovalute, hanno generalmente ammirato la tecnologia blockchain per quello che ha da offrire. Lenz non è però un fan della tecnologia, infatti sostiene che sia inefficiente. “Non credo che una soluzione decentralizzata sia l’ideale“, è la riflessione di Lenz.

Diversi paesi a livello globale ricercano attivamente strade per sviluppare e distribuire la propria valuta digitale della banca centrale. Le banche centrali avvertono il bisogno di emettere la versione digitale della loro valuta fiat per combattere le emergenti stablecoin, sempre più considerate delle dirette concorrenti.

La Cina e altri paesi hanno un piano di sviluppo del rispettivo CBDC avanzato. La potenza economica asiatica ha in corso test dal vivo del suo Digital Yuan per vedere come si comporta nel quotidiano della vita reale.

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.