Ultime Notizie

La coppia BTC/USD fa segnare un rialzo improvviso del 3,6% su base giornaliera: analisi

0 Commenti

Nei giorni scorsi il bitcoin è rimbalzato del 3,6% per la coppia BTC/USD, e continua la sofferenza generalizzata di tutte le criptovalute che fanno registrare ulteriori ribassi, nonostante ciò il bitcoin resta la crypto di rifugio e conquista nuove quote di dominio (ora a circa il 56%). Il prezzo del bitcoin è al momento prossimo ai di valore con una debole tendenza al ribasso su base oraria.

Che il valore del bitcoin reagisca meglio rispetto ad asset quali ethereum, lo dimostra l’andamento degli ultimi sette giorni ben evidenziato nel breve elenco sottostante:

  • Bitcoin: -14,9%.
  • Ripple: -21,33%.
  • Ethereum: -37,97%.
  • Bitcoin Cash: -32,05%.
  • EOS: -25,38%.
  • Stellar Lumens: -16,27%.

Come è facile notare la moneta digitale BTC sta perdendo nettamente meno delle altre prime sei criptovalute, seguita da stellar lumens sostenuta dalle ultime notizie circa il servizio di supporto alle ICO, TokenSoft ICO.

Analogie con settembre 2017

Ci sono alcune analogie di cui tenere conto tra settembre 2017 e 2018. Nel 2017 la Cina annunciava il bando completo degli exchange dal paese asiatico, decretando la morte del mercato crypto/CNY in cui la coppia BTC/CNY era padrona assoluta degli scambi: la Cina rappresentava circa il 40% degli scambi fiat/crypto.

L’identica volatilità di quel periodo si è materializzata nelle ultime settimane. Questa volta a incidere è il futuro delle ICO e del relativo calendario già stabilito, messe sotto osservazione da numerosi governi e che potrebbero essere addirittura sostituite tornando alle classiche IPO per le quali le normative sono già presenti in molti stati.

Andamento del bitcoin nei prossimi giorni

Cosa attendersi duqnue dall’andamento del bitcoin nei prossimi giorni? Possiamo reputare questo il momento migliore per comprare bitcoin?

L’AD della società cinese Wuhan General Group, Inc., Ramy Kamaneh, crede che il mercato delle criptovalute abbia toccato il minimo possibile ed ora si prepara ad una fase di recupero. Lo ha affermato rendendo pubblica l’intenzione della società di rilevare una vecchia struttura del dipartimento della difesa USA dove installare 1.300 apparecchiature per fare il mining di bitcoin e altre criptomonete.

Per quanto riguarda i supporti, è da tenere in considerazione la soglia psicologica dei i e dei i. Le resistenze si aggirano intorno le quote di , e .

L’esaurimento dei segnali ribassisti sul BTC

Si aggiungono alle parole dell’imprenditore della società di mining cinese, alcuni analisti che intravvedono nella situazione attuale un segno di esaurimento della direzione ribassista.

Gli analisti ottimisti fanno notare che la linea del minimo di giugno è diventata dura da spezzare, segno che gli orsi non hanno la forza necessaria per trascinare ulteriormente verso il basso la quotazione del bitcoin. Se il prezzo di BTC dovesse superare la soglia dei potremmo attenderci un rialzo verso quota , valore molto più vicino al recente record di .

Concludendo

La situazione resta comunque di volatilità e di continui cambiamenti di rotta, ma il bitcoin dimostra di resistere a qualsiasi cattiva notizia o “stress test” operato dagli orsi: potrebbe essere l’occasione ideale per scoprire i cinque modi semplici per acquistare bitcoin e approcciarsi al mercato delle criptovalute.

La coppia BTC/USD fa segnare un rialzo improvviso del 3,6% su base giornaliera: analisi
Rate this post

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici.

I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio.

Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio.

La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.