Home > News > La terza persona più ricca del Messico dice che tutti dovrebbero possedere Bitcoin

La terza persona più ricca del Messico dice che tutti dovrebbero possedere Bitcoin

Ricardo Salinas Pliego crede che il bitcoin abbia “valore internazionale” e che “le fiat siano una frode”.

Ricardo Salinas Pliego, la terza persona più ricca del Messico, crede che il bitcoin sarà il miglior asset da possedere per i prossimi trent’anni.

Ho investito molto tempo a studiare e penso che sia [bitcoin] un asset che dovrebbe essere parte del portafoglio di ogni investitore“, ha affermato Salinas durante una intervista condivisa ieri su Twitter dal fondatore di Morgan Creek Digital, Anthony Pompliano. “È un asset che ha valore, un valore internazionale, che viene scambiato con un’enorme liquidità a livello globale“.

Salinas è un imprenditore che ha fondato il Grupo Salinas, possiede un patrimonio netto di circa 13,6 miliardi di dollari, le aziende del gruppo operano nei settori dei servizi finanziari, vendita al dettaglio, telecomunicazioni e media.

Lo scorso anno è stato rivelato che il miliardario messicano aveva allocato il 10% del suo portafoglio liquido in bitcoin. La disponibilità limitata della criptovaluta è risultata essere una attrazione chiave per Salinas, il quale non è un fan delle valute fiat a causa della loro natura inflazionistica.

Le valute Fiat sono una frode“, ha affermato l’uomo d’affari. “La mia carriera inizia nel 1981. Il peso [messicano] era nel rapporto di 20:1 [con l’USD]. Oggi, siamo a 20.000:1… La frode delle valute fiat è inerente al sistema fiat e lo possiamo vedere oggi negli Stati Uniti. L’emissione monetaria è andata sulla Luna, si capisce. Il dollaro come moneta forte è uno scherzo“.

Egli ha anche gettato un’ombra su Ethereum per questioni simili: “Ecco perché dico di Ethereum, che non ha un’offerta finita, che non credo a nulla di quello che fanno. Per quanto ne so, emettono di più e il tuo asset si svaluta“.

Salinas appare essere convinto circa il suo suggerimento che ogni investitore dovrebbe detenere bitcoin. In una risposta su Twitter data al CEO di MicroStrategy, Michael Saylor, Salinas ha scritto: “Certo, raccomando l’uso di #Bitcoin, e io e la mia banca lavoriamo per essere la prima banca in Messico ad accettare #Bitcoin“.

Bitcoin ha guadagnato il 10% nel fine settimana, superando per ROI molte altcoin. In effetti, il dominio (dominance) del bitcoin nelle ultime tre settimane vive una tendenza al rialzo dopo aver toccato il minimo poco sotto il 40% a maggio. Attualmente si trova al 47,55%.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.