Home > News > La versione Android del browser Opera include il wallet Ethereum, pronta per il Web 3.0

La versione Android del browser Opera include il wallet Ethereum, pronta per il Web 3.0

Il browser Opera implementa il wallet Ethereum nella nuova versione per il sistema operativo Android, e si presenta pronto all’appuntamento con l’evoluzione del Web alla “versione” 3.0.

L’obiettivo dell’implementazione del portafoglio per la criptovaluta ETH è di “accelerare la transizione da un approccio alle criptovalute speculativo e per gli investimenti, ad un uso per fare pagamenti nella vita di tutti i giorni”.

Il cofondatore di Ethereum Joseph Lubin ha così commentato la notizia: “L’adozione del crypto-wallet basato su Ethereum e Dapp explorer, è un passo significativo per uno dei maggiori browser mondiali. Questo è un momento cruciale per migliorare l’accessibilità alle Dapp, aprendo il Web 3 a un pubblico più vasto, e incoraggiando gli sviluppatori a costruire su Ethereum.”

Opera, un browser per esploratori e appassionati di tecnologia

Opera Software ha trovato nelle criptovalute la strada per il rilancio commerciale di un browser che aveva perduto molti utenti negli ultimi anni.

Grazie alle criptovalute, dal 2017 ha adottato un wallet crypto nella versione desktop ponendosi come primo browser ad implementare un portafoglio di valute virtuali. Al momento solo Brave compete sullo stesso piano, ma in questo caso il wallet associato è dedicato alla moneta digitale BAT.

Gli sviluppatori di Opera lanciano un invito agli appassionati di tecnologia che hanno sentito parlare di blockchain, ma non hanno ancora sperimentato l’uso delle criptovalute. La semplicità d’uso dell’applicativo, associato al nuovo strumento, dovrebbe invogliare più persone a usare il browser.

Browser Opera con il Crypto wallet

Comprare ETH e conservarlo nel browser

I browser evolvono e diventano qualcosa di più di una semplice finestra attraverso la quale affacciarsi nel web e vedere cosa succede. Opera implementa un borsellino digitale dove conservare monete, è il Web 3.0, solo una delle sue applicazioni pratiche.

D’ora in poi comprare ETH e conservarlo in un luogo pratico è alla portata di tutti, questo sembra essere il messaggio lanciato dalla software house norvegese.

Ovunque tu voglia acquistare criptovalute, sia esso un exchange di criptomonete o un broker online come eToro oppure un servizio quale 24Option, il browser attraverso cui navighi i servizi di scambio monetario è anche il portafoglio dove conservare le monete.

Opera Software
Opera Software a Time Square.

Molto più di un wallet ETH

La versione mobile del browser Opera non è un semplice portafoglio ETH, ma una porta di accesso all’intera piattaforma blockchain-based Ethereum.

Da un punto di vista tecnico l’infrastruttura informatica sottostante è quella progettata da Infura, start-up di sviluppatori esperti nella realizzazione di infrastrutture e applicazioni decentralizzate che fanno uso di Ethereum e del file system decentralizzato IPFS.

Opera usa le Ethereum Web3 API per accedere all’intero e vasto mondo della piattaforma digitale, ciò significa che sviluppatori terzi possono creare applicazioni decentralizzate (Dapp) capaci di comunicare con il mondo Ethereum e il wallet ETH di Opera.

Le Dapp del browser Opera

La società Opera Software ha incluso uno store nel browser, dedicato alle applicazioni decentralizzate. Lo store è accessibile direttamente dal crypto wallet Opera, ma solo dopo avere acquistato un quantitativo minimo di ETH, magari seguendo la nostra guida.

Etichette:

Iscriviti alla nostra newsletter esclusiva!

Notizie su misura per te

Zero SPAM

Notizie sulle Altcoin

Disiscriviti quando vuoi

Dopo esserti iscritto, occasionalmente riceverai via e-mail offerte speciali da parte nostra. Non venderemo o distribuiremo mai i tuoi dati a terzi. Guarda la nostra informativa sulla privacy qui.