Home > News > Le 3 migliori blockchain per soluzioni aziendali a marzo 2021

Le 3 migliori blockchain per soluzioni aziendali a marzo 2021

  • ProximaX: infrastruttura basata su blockchain e piattaforma di sviluppo
  • Plutus – Applicazione Crypto per le finanze personali
  • XinFin – Blockchain ibrida per il commercio e la finanza globali

Blockchain e registri distribuiti sono una tecnologia in rapida evoluzione con un numero sempre crescente di applicazioni. I miglioramenti che offrono all’efficienza potrebbero rivoluzionare numerosi settori diversi.

Molte aziende stanno già esplorando e sviluppando questa tecnologia per creare innovazione nei rispettivi settori, e qui abbiamo presentato 3 pionieri della blockchain aziendale che riteniamo valga la pena dare un’occhiata questo mese.

ProximaX: infrastruttura basata su blockchain e piattaforma di sviluppo

Stiamo diventando sempre più dipendenti da Internet e dalle sue applicazioni nella nostra vita quotidiana. Tuttavia, le aziende basate sull’elaborazione centralizzata soffrono di vulnerabilità come frodi e affrontano problemi di sicurezza, privacy e scalabilità.

Blockchain può fornire soluzioni a questi problemi, ma molte aziende hanno difficoltà ad adottare e implementare questa nuova tecnologia a causa della sua natura spesso complicata e frammentata. È qui che ProximaX fornisce un servizio vitale.

Combina blockchain con livelli di servizio distribuiti per rendere l’adozione e l’integrazione facili ed economiche per le aziende.

Che cosa fa?

La piattaforma ProximaX Sirius combina blockchain con livelli di archiviazione, streaming e database in una rete distribuita. Questa struttura fornisce molte funzioni utili come la capacità di trasmettere in streaming dati di testo, video e voce e la crittografia di tutti i messaggi, le transazioni e l’archiviazione. Significa anche che ogni evento è time-stamped sulla blockchain e i processi aziendali possono essere automatizzati attraverso l’uso di Supercontratti off-chain.

Le API ProximaX (interfacce di programmazione delle applicazioni) e gli SDK (kit di sviluppo software), insieme al supporto per un’ampia gamma di linguaggi di programmazione diversi, rendono la piattaforma molto semplice da usare per gli sviluppatori di app.

Le reti basate su ProximaX Sirius hanno tutta una serie di vantaggi, tra cui trasparenza, configurabilità, interoperabilità e zero tempi di inattività. Questa tecnologia ha una miriade di casi d’uso, dalla finanza all’e-commerce fino alla catena di approvvigionamento e ai governi.

Adozione e sviluppo

ProximaX ha lanciato con successo Sirius Storage e Supercontract su mainnet lo scorso anno, mentre lo sviluppo di Sirius Stream è stato completato al 75%. È stato anche invitato dal partner Morpheus Labs a presentare il suo portafoglio mobile basato su blockchain, mWallet, all’inaugurale Huawei Cloud Day il mese scorso.

I numerosi e variegati adottatori della tecnologia Proxima X includono l’Università nazionale della Malesia per il voto elettronico basato su blockchain, il Blockchain Energy Saving Consortium per aiutare le aziende a monitorare il loro consumo energetico e il pioniere della logistica LOGYCA per alimentare la loro Supply Chain Value Network.

Plutus – Applicazione Crypto per le finanze personali

Sebbene le criptovalute possano annunciare una nuova entusiasmante era della finanza, sono ancora distaccate dalle nostre attuali infrastrutture. Ciò significa che tenere traccia dei tuoi saldi fiat e crypto, così come tutte le tue transazioni tra di loro, può diventare piuttosto complicato.

Diversi portafogli e scambi possono visualizzare il valore dei tuoi saldi di criptovaluta in diverse valute legali, il che rende difficile il monitoraggio delle tue finanze e quando decidi di voler spendere le tue criptovalute, questo spesso significa intraprendere un processo lento che può lasciarti vulnerabile a determinati rischi.

Plutus crea un ponte tra i sistemi finanziari tradizionali e di nuova generazione, rendendolo un importante innovatore sulla strada per l’adozione di massa delle criptovalute.

Che cosa fa?

Plutus consente agli utenti di gestire le proprie fiat e criptovalute da un’unica app, scambiare in modo sicuro tra di loro tramite uno scambio decentralizzato (DEX) e spenderle con una carta di debito Visa mentre si guadagnano premi in contanti e criptovalute.

I clienti di Plutus possono collegare i loro portafogli privati ​​come MetaMask alle loro finanze regolari, senza dover rinunciare al possesso delle loro chiavi private. Ciò significa che le risorse crypto degli utenti rimarrebbero sicure e accessibili anche se Plutus dovesse subire tempi di inattività o un hack.

La carta Plutus collega un DEX a una carta di debito in modo che i clienti possano ricaricarlo con criptovalute convertite e spenderle in tutto il mondo presso oltre 60 milioni di commercianti, rendendo facile per chiunque interagire con le criptovalute nella loro spesa quotidiana .

Plutus è stato un pioniere del concetto di premi fedeltà decentralizzati e i suoi clienti possono usufruire di un rimborso fino al 3% sugli acquisti della carta Plutus nel primo token fedeltà decentralizzato al mondo: Pluton (PLU). Pluton può quindi essere convertito in fiat, donato agli amici o messo in stake per ricevere Plutus Perks come criptovaluta bonus e fino al 15% in premi presso alcuni rivenditori.

Adozione e sviluppo

Dalla sua fondazione nel 2015, Plutus ha consentito a decine di migliaia di persone con diversi livelli di conoscenza della blockchain di interagire quotidianamente con le criptovalute. La carta Plutus è stata rilasciata nel 2017, seguita dal lancio della sua app mobile e DEX nel 2018.

La società ha recentemente intrapreso il programma Pluton Liquidity Injection, che mirerà ad aumentare l’accessibilità all’app Plutus e al PLU. Il token è già stato elencato su scambi noti come Bitfinex e KuCoin da novembre e molti altri elenchi di PLU sono previsti per il futuro.

Altri sviluppi entusiasmanti includono l’espansione di Plutus in Asia e America Latina, prevista per quest’anno, e il suo impegno per ottenere una licenza bancaria, che mira a raggiungere nel 2022.

XinFin – Blockchain ibrida per il commercio e la finanza globali

Il commercio internazionale e la finanza oggi soffrono di molte inefficienze derivanti da processi manuali, sistemi disgiunti, molteplici intermediari e una mancanza di fiducia tra le parti che fanno commercio. Le latenze nei pagamenti transfrontalieri rappresentano una grande sfida per i commercianti e la natura ampiamente centralizzata della finanza significa che ci manca ancora un mercato finanziario veramente globale.

Blockchain offre molti vantaggi rispetto al sistema tradizionale grazie alla sua decentralizzazione, all’immutabilità e alla verificabilità del suo ledger digitalizzato e ai miglioramenti dell’efficienza che offre. In particolare, la tecnologia blockchain può facilitare le transazioni transfrontaliere e offrire contratti digitali, pagamenti in tempo reale e digitalizzazione delle risorse.

eXchange inFinite, o XinFin, mira a sfruttare questa tecnologia in rapida evoluzione per contribuire a colmare il deficit commerciale e finanziario globale.

Che cosa fa?

La tecnologia blockchain ibrida di XinFin combina il meglio delle blockchain pubbliche e private, il che significa che i dati finanziari sono sicuri ma trasparenti e verificabili. La natura ibrida della blockchain la rende anche interoperabile con altre piattaforme blockchain e sistemi legacy.

La rete è protetta da un innovativo consenso delegato proof-of-stake (XDPoS) e alimentata dal suo token XDC nativo. I dati in tempo reale possono essere inseriti nella blockchain grazie al livello Internet of Things (IoT) del protocollo.

Pertanto, il protocollo XDC può funzionare come livello di messaggistica e conferma per i pagamenti, sia nazionali che transfrontalieri, oppure il token XDC, con il supporto delle istituzioni finanziarie, può essere utilizzato come livello di pagamento e regolamento. Il protocollo facilita i contratti e le transazioni del mondo reale ed è utile in molti settori industriali diversi.

Il meccanismo XDPoS garantisce una scalabilità ottimale e un’usabilità di livello aziendale per la rete, che può gestire 2000 transazioni al secondo a un costo di soli $0,0001. Pertanto, l’applicazione della soluzione XinFin può migliorare l’efficienza dei processi aziendali e viene attualmente implementata in vari settori, tra cui banche, supply chain, energia, turismo, aviazione e solare.

Adozione e sviluppo

La piattaforma di finanza commerciale peer-to-peer TradeFinex  sfrutta la tecnologia XinFin per connettere i partecipanti al mercato e creare contratti intelligenti digitali legalmente vincolanti. L’utilizzo della blockchain da parte della piattaforma offre molti vantaggi come un minor costo del capitale, incentivi per i partecipanti e un migliore scambio e efficienze in termini di costi.

Altri casi d’uso costruiti attorno al token di utilità XDC includono la creazione di risorse digitali e il dashboard di gestione MyContract; ecosistema di viaggio decentralizzato XcelTrip; e Land Registry, per l’accesso, la verifica e il trasferimento della proprietà relativa ai registri catastali.

Gli obiettivi di XinFin per quest’anno consistono nel costruire una solida infrastruttura attraverso nuove integrazioni di wallet, guidare l’adozione di XDC con app decentralizzate già sulla rete, ottenere più elenchi di scambio, sviluppare l’interoperabilità con Ethereum, ottenere chiarezza legale sul token e migliorare lo staking XDC.

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.