Home > News > Le 4 migliori criptovalute su cui investire nel 2021

Le 4 migliori criptovalute su cui investire nel 2021

Se stai iniziando il nuovo anno senza criptovalute a tuo nome, potresti chiederti come iniziare. È troppo tardi? La barca è già partita? La buona notizia è che il 2021 è destinato ad avere un grande potenziale di rialzo, grazie anche ad operatori istituzionali entrati nel mercato durante lo scorso anno, il 2021 sarà probabilmente un anno rialzista

Bitcoin

La prima criptovaluta, la più grande anche la più discussa, sta attualmente vivendo un’azione di prezzo record in territorio rialzista, dopo oltre due anni in un mercato ribassista.

JP Morgan prevede un obiettivo a lungo termine di $146.000 per Bitcoin, ma le previsioni sui prezzi di fine anno sono state in genere più prudenti.

Il 2021 segue un anno di halving, che storicamente è stato un grande stimolo al prezzo di Bitcoin, per cui è un’altra indicazione del fatto che Bitcoin avrà un ottimo anno.

Ethereum

Ethereum ha girato intorno al limite del suo massimo storico dall’inizio dell’anno. Di conseguenza, molti investitori chiedono un obiettivo a breve termine da $4.000 a $10.000, mentre per un discorso di più lungo termine hanno collocato la piattaforma dei contratti intelligenti a $75.000. Questo prezzo è molto più alto dell’attuale massimo storico di Bitcoin, quindi dovremo probabilmente aspettarci che BTC irrompa in questo territorio inesplorato, prima che ETH possa raccogliere forza per seguire l’esempio.

Anche la fase 1 dell’ETH 2.0 dovrebbe essere lanciata quest’anno, il che migliorerà uno degli attuali ostacoli affrontati da ETH: la scalabilità. Attualmente, le tariffe del gas stanno facendo aumentare il prezzo delle transazioni di rete e con l’emergere di token DeFi ed ERC-20 costruiti sulla blockchain di Ethereum, questa congestione è persino superiore ai livelli precedenti. Pertanto ETH 2.0 potrebbe avere un impatto importante sul prezzo di ETH nel corso dell’anno.

Bitcoin Cash

Bitcoin Cash ha recentemente ricevuto l’approvazione dell’influencer Kim dotcom. Kim afferma che Bitcoin Cash risolve molti dei problemi di congestione della rete di Bitcoin e potrebbe rivelarsi popolare poiché più fornitori di servizi di pagamento, come PayPal, diventano più coinvolti nell’elaborazione delle transazioni crypto.

Se dovesse aver ragione, allora Bitcoin Cash potrebbe offrire un incredibile rialzo, con il suo trading a circa $500 attualmente, avendo un enorme potenziale di rialzo. Il precedente massimo storico di BCH era di $3.785 a dicembre 2017, quindi se questo è stato scelto come obiettivo iniziale, potremmo presto vedere guadagni superiori all’80% per gli acquirenti di oggi.

XRP

Aggiungere XRP a questo elenco è chiaramente rischioso, considerando la recente notizia della battaglia giudiziaria della SEC con Ripple Labs, per determinare se XRP può essere considerato un titolo oppure no.

Diverse borse hanno già rimosso l’asset che ha fatto precipitare il suo prezzo a minimi di $0,2. Tuttavia, alcuni hanno sottolineato che un rischio ipotizzato potrebbe essere quello di scommettere su ciò che accadrà al prezzo se la SEC dovesse perdere la battaglia in tribunale.

Ciò potrebbe tradursi, infatti, in una frenesia di acquisto temporanea che potrebbe aumentare notevolmente il prezzo di XRP.