Ultime Notizie

Liechtenstein: Ora si può investire in criptovalute in banca

0 Commenti

Bank Frick è stata la prima istituzione finanziaria del Liechtenstein a lanciare una piattaforma di negoziazione di criptovalute. Questa dovrebbe permettere ai cittadini di acquistare investimenti diretti in cinque delle principali criptovalute: Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Litecoin (LTC), Ripple (XRP) ed Ethereum (ETH). In questo articolo verranno trattati tutti i dettagli a riguardo di questo evento e le sue implicazioni.

bank frick

I dettagli

Le contrattazioni avverranno una volta al giorno e le criptovalute possono essere acquistate in euro, dollari USA e franchi svizzeri. Secondo la dichiarazione ufficiale della banca, sarà possibile investire in criptovalute solo se il cliente è pienamente identificato e verificato. La banca verificherà anche l’origine del denaro utilizzato per investire. La banca ha inoltre dichiarato:

“Bank frick offre un livello particolarmente elevato di protezione contro lo smarrimento o il furto di criptovalute. Al banco, le criptovalute sono tenute in portafogli “cold storage”. I portafogli di questo genere sono fisicamente separati da Internet e non possono pertanto essere oggetto di hackeraggio esterno. I portafogli e le loro copie di backup sono conservati in modo sicuro su base georedondante.”

Il Chief Client Officer della Banca, Frick Hubert Büchel, ha dichiarato che la banca intende integrare i servizi bancari relativi alle criptovalute allo stesso livello qualitativo del sistema bancario tradizionale.

“I nostri servizi sono richiesti da aziende di tutta l’Europa. Questo perché sanno che possiamo offrire loro un supporto affidabile nell’implementazione dei loro modelli di business con criptovalute e blockchain in linea con il quadro normativo esistente”, ha aggiunto.”

 

Egli ha osservato che “con questi investimenti diretti, gli intermediari e i loro clienti possono facilmente conoscere un universo nuovo ed entusiasmante e diversificare i loro portafogli”. Ricordiamo che nel settembre 2017 la banca Frick è stata la prima banca nell’area del CHF a lanciare basket tracker fund di criptovalute basato su BTC e ETH.

L’atteggiamento del Liechtenstein nei confronti della Blockchain

Situato nell’Europa centrale con una popolazione inferiore a 40.000 persone, il Liechtenstein è un microstato di lingua tedesca, che confina con la Svizzera a ovest e sud e con l’Austria a est e a nord. È guidata dal principe del Liechtenstein, anche se suo figlio, il principe ereditario Alois, ne detiene ora il potere.

All’inizio di questo mese, mentre parlava con la CNBC, il principe ereditario Alois ha parlato delle sue intenzioni di investire nelle criptovalute. Ha affermato che la blockchain e le criptovalute come Bitcoin potrebbero essere un modo per aiutare la sua famiglia a ripristinare la sua ricchezza.

“In particolare questa nuova economia digitale, è qualcosa da approfondire in futuro. La blockchain cambierà molte cose, potrebbe anche contribuire a rendere il nostro stato più efficiente nel modo in cui viene amministrato”, ha concluso.

Conclusione

Le criptovalute si stanno integrando sempre di più all’interno del sistema finanziario tradizionale. Questo è mostrato anche dalle collaborazioni tra Ripple  e le bance giapponesi, la Santander e Moneygram, certo. Ma questo fenomeno è destinato a aumentare sempre più nella sua entità, anche grazie ad iniziative come l’exchange in sviluppo da parte di Qurrex che rende questo settore più accessibile agli investitori tradizionali.

Liechtenstein: Ora si può investire in criptovalute in banca
Rate this post

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici.

I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio.

Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio.

La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.