Ultime Notizie

Litecoin protocol 0.17 ridurrà di 10 volte le commissioni delle transazioni

0 Commenti

La versione del Litecoin protocol 0.17, in fase di sviluppo, ridurrà di 10 volte il costo delle transazioni economiche sulla blockchain della criptovaluta LTC. A scriverlo su Twitter è l’account litecoin.com che cita il Litecoin Project e lo sviluppatore di Litecoin Adrian Gallagher.

L’ulteriore riduzione della commissione porterà il costo di invio a mezzo centesimo di dollaro USA, rendendo di fatto litecoin la moneta digitale più economica tra le grandi del circuito, più economica anche di bitcoin cash, che per ridurre le sue commissioni ha dovuto ampliare a dismisura le dimensioni del blocco (fino a 32 MB).

La riduzione riporta la commissione agli stessi valori che si registravano nel 2015, anno in cui va ricordato che il prezzo del litecoin era estremamente basso: tra gli ed i picco massimo di quell’anno (fonte dati: coinmarketcap.com).

Aumentare l’uso della criptovaluta LTC

Lo scopo del team che ha la responsabilità di sviluppare Litecoin Core (il client e portafoglio grazie al quale la LTC network funziona), è di diffondere l’uso della criptovaluta.

In un tweet del 16 ottobre lo ha ricordato anche il fondatore Charlie Lee, in occasione dell’avvio del trading di LTC sull’importante crypto exchange Gemini.

Charlie ha scritto:

“Con il lancio di LTC su Gemini, i maggiori Bitcoin exchange supportano Litecoin. Missione compiuta!”

Perché è importante aumentare l’uso di Litecoin

Charlie Lee ha sempre promosso la criptomoneta litecoin come la più adatta a fare acquisti, la moneta per comparare beni e servizi in maniera veloce e conveniente.

In effetti, rispetto a bitcoin, litecoin è più veloce in quanto il blocco richiede 2,5 minuti per essere generato e aggiunto alla blockchain. La differenza l’hanno sperimentata quanti di recente hanno comprato litecoin.

Le commissioni sulle transazioni bitcoin hanno un costo minimo attuale di , mentre con litecoin si spendono soltanto . Una differenza significativa in particolare per il mondo del commercio in cui i commercianti hanno bisogno di mezzi di pagamento rapidi ed economici.

La riduzione delle commissioni una priorità per tutte le criptovalute

I gruppi di lavoro legati alle criptovalute sono consapevoli che accanto alla scalabilità e velocità delle transazioni, è indispensabile abbinare una riduzione dei costi di commissione. Ciò è ancor più vero per quei progetti che da sempre si sponsorizzano come la futura moneta digitale per gli acquisti di qualsiasi cosa.

Litecoin non è l’unica criptovaluta in competizione per l’adozione di massa: altri contendenti ambiscono allo stesso obiettivo. Dash, la digital cash, è la criptomoneta nata per favorire gli scambi commerciali e in concreto si prodiga per raggiungere l’obiettivo come sta dimostrando in Venezuela. Tra l’altro, è interessante dare uno sguardo agli ultimi dettagli sul piano di sviluppo di Dash.

Concludendo

La “battaglia” tra criptovalute è in corso, tutte o quasi ambiscono all’adozione di massa che significherebbe il pieno riconoscimento quale mezzo di pagamento digitale valido per l’acquisto di prodotti.

Grazie alla nuova versione del Litecoin Core 0.17, LTC ridurrà ulteriormente le commissioni per gli utenti portandosi un gradino sopra molti altri progetti. Spetterà a questi ultimi rispondere e sorprendere ancora i crypto lover.

 

Litecoin protocol 0.17 ridurrà di 10 volte le commissioni delle transazioni
Rate this post

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Informativa sul rischio: investire in valute digitali, azioni e altri valori mobiliari, materie prime, valute e altri prodotti di investimento derivati (ad es. contratti per differenza, “CFD”) è speculativo e comporta un elevato livello di rischio. Ogni investimento è unico e comporta rischi unici.

I CFD e altri derivati sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in tempi brevi a causa della leva. Valuta se comprendi come funzionano gli investimenti e se puoi sostenere l’elevato rischio di perdere denaro.

I prezzi delle criptovalute possono oscillare ampiamente e, pertanto, tali strumenti non sono adatti a tutti gli investitori. Il trading di criptovalute non è supervisionato da alcun quadro legislativo UE. La performance passata non garantisce risultati futuri. Qualunque storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. Il tuo capitale è a rischio.

Facendo trading su azioni, il capitale è a rischio.

La performance passata non è indicativa di risultati futuri. Lo storico di trading presentato interessa un periodo inferiore a 5 anni, salvo ove diversamente indicato, e potrebbe non essere sufficiente per prendere decisioni di investimento. I prezzi possono oscillare al ribasso, così come al rialzo, anche notevolmente e si potrebbe essere esposti a variazioni dei tassi di cambio. È possibile perdere tutto o parte dell’importo investito. Gli investimenti non sono adatti a chiunque; assicurati di aver compreso appieno i rischi e gli aspetti legali che tale attività comporta. In caso di incertezza, richiedi una consulenza legale, fiscale e/o contabile indipendente. Questo sito non fornisce consulenza finanziaria, legale, fiscale o contabile. Alcuni link sono affiliati. Per maggiori informazioni, leggi l’Informativa integrale sul rischio e il disclaimer.