Mastercard semplifica il programma Accelerate per consentire cripto partner

Mastercard, una delle aziende leader a livello mondiale nei servizi finanziari e nella tecnologia dei pagamenti, ora invita le criptovalute a fare domanda per far parte del Programma Accelerate

Edificio Mastercard
Il programma Accelerate è un’iniziativa globale che offre supporto alle startup e ai marchi emergenti nel settore fintech.

Come parte del nuovo programma di carte di criptovaluta della società, Mastercard ha contattato le società di criptovaluta nella speranza che queste società prendessero in considerazione la possibilità di candidarsi per diventare partner.

Lunedì 20 luglio, Mastercard ha annunciato di aver semplificato l’accesso al programma Accelerate per gli emittenti di carte cripto, che consente ai candidati di essere iscritti come partner “nel giro di poche settimane”.

Il programma Accelerate fornisce supporto ai suoi partner nello stabilire il loro punto d’appoggio nel mercato delle criptovalute, assicurandone la crescita continua e preparando l’espansione internazionale. È stato perfezionato per coprire anche i richiedenti delle carte cripto.

Tuttavia, mentre l’accesso al programma viene ottimizzato per i futuri cripto partner, Mastercard ha sottolineato che tutti i partner devono comunque rispettare i principi fondamentali dell’azienda. Questi includono la conformità alle leggi e ai regolamenti pertinenti (come i regolamenti antiriciclaggio (AML)), garantendo la privacy e la sicurezza di tutti i suoi utenti e stabilendo condizioni eque per tutte le parti interessate, in particolare per istituti finanziari, commercianti, e operatori di rete mobile.

Mastercard lavorerà con i loro nuovi cripto partner per integrare la tecnologia. Si prevede che queste criptovalute trarranno beneficio dall’ampia ricerca di mercato e dalla competenza di Mastercard nello spazio della sicurezza informatica.

Il vicepresidente esecutivo dei prodotti di asset digitali e blockchain e le partnership di Mastercard, Raj Dhamodharan, hanno affermato che l’azienda sta guidando la crescita del mercato delle criptovalute.

“Il mercato delle criptomonete continua a maturare e Mastercard lo sta portando avanti, creando esperienze sicure per i consumatori e le imprese nell’economia digitale di oggi.”

Wirex, un processore di pagamento cripto con sede a Londra, è il primo business di criptomoneta con un abbonamento principale Mastercard. Ciò consente alla piattaforma di emettere direttamente carte di pagamento cripto.

Gli utenti di carte di Wirex sono ora autorizzati a convertire le loro partecipazioni in criptovalute in valuta legale con l’iscrizione. Può quindi essere speso nei punti vendita che accettano una mastercard. Ciò significa che la valuta entrerà nella rete Mastercard in forma legale e non come criptovaluta.

Mastercard ha creduto fermamente nelle criptovalute. L’anno scorso, la società era aperta ad assumere professionisti blockchain su più verticali nei loro sforzi per sviluppare prodotti progettati per l’industria.

Mastercard era precedentemente membro dell’Associazione Libra di Facebook. La società si è ritirata dal progetto a causa delle preoccupazioni sulla capacità del suo modello di business di soddisfare le normative internazionali e sulla sua fattibilità.

Il CEO e presidente di Mastercard, Ajay Banga, ha affermato che al progetto mancava anche un chiaro modello di business.

FOREX.com
CEX.IO
Bittrex
Uno dei più grandi scambi di criptovaluta.
Alto volume su tutte le coppie
Perfetto per acquirenti / venditori grandi e piccoli
Inizia a fare Trading