Home > News > Negoziazione decentralizzata del margine e prestito in arrivo ad Avalanche

Negoziazione decentralizzata del margine e prestito in arrivo ad Avalanche

bZx lancerà le sue piattaforme di punta – Fulcrum e Torque – su Avalanche per sfruttare l’elevata capacità della blockchain e le basse commissioni

Avalanche ha annunciato ieri che stava integrando il protocollo di finanza aperta bZx per portare il trading del margine decentralizzato, l’assunzione e l’erogazione di prestiti nell’ecosistema Avalanche DeFi (finanza decentralizzata). L’integrazione consentirà a bZx di sfruttare le tariffe basse e l’elevata capacità di Avalanche per espandere il protocollo e lanciare le sue applicazioni su Avalanche.

L’infrastruttura di Avalanche consentirà prestazioni migliori delle piattaforme di punta di bZx: Fulcrum e Torque. Gli utenti possono entrare in posizioni lunghe o corte tokenizzate con una leva fino a 5 volte e prestare i loro beni per raccogliere interessi con Fulcrum. Torque, d’altra parte, è una piattaforma DeFi per l’indebitamento istantaneo di asset, con tassi di interesse fissi e prestiti a tempo indeterminato.

Il valore totale bloccato in bZx è aumentato di quasi $3 milioni dall’inizio del nuovo anno a $17,74 milioni, con un totale di $24,35 milioni depositati, secondo i dati di OKLink. Fulcrum, in particolare, ha registrato un aumento dell’utilizzo di recente, con bZx che ha twittato ieri: “I volumi di scambio su Fulcrum hanno superato il nostro precedente ATH. Oltre $8,5 milioni nelle ultime 24 ore!”

Il co-fondatore di bZx, Tom Bean, ha commentato: “La nostra proliferazione ad altre catene come Avalanche è un segno incoraggiante della maturità del protocollo e della crescita della nostra comunità di sviluppatori”.

Al momento l’assunzione e il prestito sono soluzioni DeFi molto popolari. In effetti, le prime tre app DeFi su cinque classificate in base al valore totale bloccato sono app di prestito, secondo i dati di DeFi Pulse. Tuttavia, l’elevata domanda di queste primitive finanziarie è troppo da gestire per molte piattaforme blockchain, il che porta a commissioni di transazione insostenibili.

Le transazioni su Avalanche, tuttavia, sono regolarmente finalizzate per commissioni inferiori a un centesimo in meno di un secondo. Queste qualità, insieme all’architettura open source di Avalanche e alla natura decentralizzata, consentiranno una migliore esperienza utente per le piattaforme bZx.

bZx si distingue come l’unico protocollo di prestito che calcola i tassi di interesse con l’uso di feed di prezzo decentralizzati. Il protocollo ha anche assicurato che le tariffe del gas non aumentino poiché supporta più risorse integrando il CHI gastoken, lanciato da 1inch lo scorso anno.

I dettagli dell’integrazione sono ancora in fase di definizione, ma dovrebbe essere completata nel primo trimestre del 2021.

Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.