Home > News > Raccolta fondi di $800 milioni per Revolut la renderà la più grande fintech della Gran Bretagna

Raccolta fondi di $800 milioni per Revolut la renderà la più grande fintech della Gran Bretagna

La super app finanziaria in più rapida ascesa del Regno Unito è stata valutata 33 miliardi di dollari, il che la rende più preziosa di NatWest e della maggior parte delle società FTSE-100

Secondo Sky News, Revolut dovrebbe annunciare una raccolta fondi di 800 milioni di dollari che la renderà una delle società fintech più preziose in Europa di sempre.

Il round di finanziamento ha visto la partecipazione di prolifici investitori tecnologici tra cui Vision Fund della multinazionale giapponese SoftBank e Tiger Global Management con sede a New York, con entrambe le società che ora detengono una quota del 5% in Revolut.

Con sede a Londra, nel Regno Unito, Revolut fornisce una “super app” finanziaria che offre ai viaggiatori tassi di cambio economici convenienti, consentendo ai clienti di trasferire e scambiare almeno 28 valute e accedere alla gestione patrimoniale, all’analisi delle spese e ai prelievi da oltre 55.000 sportelli automatici.

La fintech è stata fondata nel 2015 dall’ex trader di Lehman Brothers Nik Storonsky e dallo sviluppatore Vlad Yatsenko, che in precedenza aveva costruito sistemi finanziari presso banche di investimento di primo livello. Da allora, Revolut è cresciuto fino a servire più di 15 milioni di utenti in tutto il mondo e ha lanciato risparmi, investimenti in azioni, prodotti assicurativi e strumenti di trading per criptovalute.

Revolut ha collaborato con Fireblocks e la società di analisi blockchain Elliptic all’inizio di quest’anno, per espandere la sua offerta di criptovalute. Ciò ha consentito agli utenti di prelevare le proprie criptovalute su portafogli personali, spenderle e trasferirle ad altri servizi.

Sebbene Revolut abbia registrato una perdita di oltre 200 milioni di sterline (280 milioni di dollari) lo scorso anno, ora è stata valutata 24 miliardi di sterline (33 miliardi di dollari), il che significa che vale più della banca NatWest. In effetti, la raccolta fondi rende Revolut più prezioso di quasi tre quarti delle società FTSE-100.

Storonsky ha affermato che questa è “un’approvazione della nostra missione di creare una super-app finanziaria globale che consenta ai clienti di gestire tutte le loro esigenze finanziarie attraverso un’unica piattaforma“.

Nel frattempo, l’investitore senior di SoftBank, Karol Niewiadomski, ha affermato che Revolut è “in prima linea nel nascente settore neobancario europeo” poiché il suo “tasso di innovazione ha ridefinito il ruolo dei servizi finanziari“.

Il Chief Financial Officer della società, Mikko Salovaara, ha anche suggerito che Revolut alla fine avrebbe quotato le sue azioni sul mercato azionario con una valutazione ancora più alta.

Il ministro del tesoro del Regno Unito, Rishi Sunak, ha twittato ieri: “Buona notizia che @RevolutApp ha raccolto 800 milioni di dollari e prevede di espandersi ulteriormente, creando più posti di lavoro qui nel Regno Unito. Vogliamo vedere molte altre grandi storie di successo fintech britanniche”.

Etichette:
Questo sito utilizza dei cookie per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità tramite i social media e per offrirti una migliore esperienza. Continuando a navigare sul sito o cliccando "OK, grazie" accosenti all'uso dei cookie su questo sito.