Home > News > Raccolta settimanale di notizie di criptovaluta

Raccolta settimanale di notizie di criptovaluta

Bitcoin ha faticato a riguadagnare il suo massimo storico questa settimana e viene scambiato al di sotto del livello di $50.000 per la seconda settimana consecutiva

Il prezzo del bitcoin rimane inferiore a $50 mila e le balene ne approfittano per comprare

La principale criptovaluta ha faticato la scorsa settimana, passando dal suo prezzo massimo storico di $58.300 a $44.000. Tuttavia, è iniziato questa settimana in modo eccellente, raggiungendo il livello di $50.000 entro la metà della settimana. Ha perso oltre il 4% del suo valore nelle ultime 24 ore ed è attualmente scambiato al di sotto del valore di $50.000. Quindi, rendendo questa la seconda settimana consecutiva in cui la principale criptovaluta viene scambiata al di sotto di tale soglia.

Secondo i dati ottenuti da CryptoQuant, le balene Bitcoin stanno accumulando BTC al prezzo di circa $48.000, poiché ritengono che il prezzo della criptovaluta potrebbe continuare a salire. La scommessa fatta dai trader istituzionali sul mercato dei futures mostra che credono che il prezzo di BTC potrebbe raggiungere tra i $75.000 e i $100.000 entro maggio. Quindi, un prezzo di scambio inferiore a $50 mila è un enorme segnale di acquisto per gli investitori istituzionali.

Chris Larsen di Ripple vuole archiviare il caso SEC per le vendite XRP

Uno dei principali titoli nel settore delle criptovalute negli ultimi mesi è stata la causa Securities and Exchange (SEC) contro Ripple. La SEC ha accusato Ripple e alcuni dei suoi dirigenti di vendere XRP, una criptovaluta che etichetta come sicurezza senza licenza. Il caso aveva portato notizie negative per XRP e Ripple da più angolazioni.

Questa settimana, il presidente esecutivo di Ripple Chris Larsen ha presentato una mozione a un tribunale degli Stati Uniti per archiviare il caso SEC sulle vendite XRP. Secondo una lettera legale di Larsen, la denuncia modificata degli avvocati della SEC non riesce ancora a dichiarare un reclamo contro di lui.

La SEC ha fatto causa a Larsen e al CEO di Ripple Brad Garlinghouse per aver venduto Ripple per un valore di $1,3 miliardi a investitori al dettaglio, sostenendo che XRP era un titolo non registrato. La vendita di XRP, quindi, è una violazione dei titoli.

Gli avvocati di Larsen hanno affermato che al momento in cui ha venduto la sua scorta di XRP, non sapeva che la SEC aveva etichettato XRP come una sicurezza. Gli avvocati hanno aggiunto che il Dipartimento di Giustizia e FinCEN hanno considerato e regolamentato XRP come una criptovaluta e non come una sicurezza.

Bitcoin ha stimolato nuove idee: Gensler nominato presidente della SEC

Gary Gensler, nominato presidente della SEC dal presidente Biden, ha dichiarato al comitato bancario del Senato degli Stati Uniti che Bitcoin ha stimolato nuove idee nei mercati finanziari globali. Crede che Bitcoin e altre criptovalute abbiano cambiato il settore finanziario per fornire un’adeguata inclusione finanziaria. Tuttavia, ha anche sollevato nuove questioni riguardanti la protezione degli investitori di cui la SEC e altre agenzie di regolamentazione devono occuparsi.

Sin dai suoi giorni come presidente della Commodity Futures Trading Commission (CFTC) durante l’amministrazione Obama, Gensler è stato un sostenitore delle criptovalute sin dai suoi giorni come presidente della Commodity Futures Trading Commission. Se viene nominato, gli appassionati di criptovaluta sono fiduciosi che porterà regolamenti positivi per promuovere innovazioni nello spazio crypto.

Coinbase rappresenta il 10% della capitalizzazione di mercato totale delle criptovalute

Coinbase è uno dei principali exchange di criptovalute e si sta preparando a diventare pubblico nei prossimi mesi. All’inizio di questa settimana, Messari ha pubblicato un rapporto che rivela che la custodia di Coinbase rappresenta oltre il 10% della capitalizzazione di mercato totale delle criptovalute.

Lo scambio di criptovaluta fornisce ai suoi utenti servizi di custodia che coprono oltre 90 diverse criptovalute. Il rapporto ha rivelato che Coinbase deteneva circa $90 miliardi per i suoi utenti verso la fine dello scorso anno, rappresentando oltre il 10% della capitalizzazione di mercato totale delle criptovalute. La capitalizzazione di mercato generale delle criptovalute è ora superiore a $1,4 trilioni e non è chiaro quanto Coinbase detenga al momento. Non sorprende che BTC ed ETH rappresentino l’83% del volume detenuto su Coinbase in quanto sono le principali criptovalute in termini di capitalizzazione di mercato.

Una scheda di criptovaluta è ora disponibile su Google Finance

Questa settimana, Google Finance ha lanciato una scheda di criptovaluta sul suo sito Web, consentendo agli utenti di ottenere maggiori informazioni sul mercato delle criptovalute istantaneamente e con facilità. Google Finance è il sito web dedicato del motore di ricerca che contiene notizie economiche e altri eventi finanziari.

L’aggiunta di una scheda di criptovaluta significa che investitori e imprenditori possono ottenere importanti eventi di notizie dal mondo crypto sul sito web. Google Finance presenta diversi componenti del mercato finanziario, ma questa è la prima volta che le criptovalute entrano nella mischia. La criptovaluta è elencata come uno dei cinque mercati predefiniti. Tuttavia, al momento il sito copre solo Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Bitcoin Cash (BCH) e Litecoin (LTC).

Il successo di Ethereum potrebbe portare alla sua caduta: Changpeng Zhao

Ethereum è considerata una delle criptovalute di maggior successo. La sua blockchain è forse la più utilizzata nello spazio crypto. Tuttavia, il CEO di Binance Changpeng Zhao ritiene che il suo successo potrebbe anche essere la ragione del suo fallimento a lungo termine.

La rete Ethereum continua a combattere con la scalabilità, rendendo difficile per le app decentralizzate presenti sulla piattaforma fornire adeguatamente servizi a un gran numero di clienti. Zhao ritiene che, a meno che Ethereum non tenga il passo con la crescita degli utenti/della domanda, diversi sviluppatori non avrebbero altra scelta che lasciare la rete. ETH 2.0 è la soluzione al problema della scalabilità della blockchain, ma è ancora lontano anni dal lancio.

I CEO di Coinbase, FTX e Binance guidano l’elenco dei miliardari blockchain

Lo spazio criptovaluta e blockchain ha aggiunto 11 nuovi miliardari nel 2020, portando il numero totale a 17. I miliardari blockchain sono individui che hanno fatto i loro soldi dagli scambi di criptovaluta, investendo in criptovalute o estraendole.

Secondo la Global Rich List del 2020 di Hurun Report pubblicata all’inizio di questa settimana, il CEO di Coinbase Brian Armstrong è l’uomo più ricco nello spazio crypto, con un patrimonio netto di oltre $11 miliardi. È seguito da vicino dai CEO di FTX (Sam Bankman-Fried) e Binance (Changpeng Zhao), per un valore rispettivamente di $10 e $8 miliardi.

Il mercato delle criptovalute ha registrato un rally nel 2020, con BTC che ha registrato una crescita del prezzo di oltre il 400% durante l’anno. Ciò ha consentito a diversi investitori di guadagnare enormi profitti dai loro investimenti.