Home > News > Ripple Markets è ora un’azienda registrata nel Wyoming

Ripple Markets è ora un’azienda registrata nel Wyoming

Ripple è diventata un’azienda registrata nel Wyoming nonostante i suoi attuali problemi con la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti

La società di pagamenti basata su blockchain Ripple Labs è diventata un’azienda registrata nel Wyoming. I documenti ottenuti dal Segretario di Stato del Wyoming mostrano che Ripple Markets WY LLC è ora una società attiva nello stato dopo un deposito iniziale all’inizio di questo mese.

Ripple è ora una società a responsabilità limitata nel Wyoming e il suo agente registrato avrà sede a Cheyenne. Il Wyoming sta diventando uno stato attraente per le società di criptovaluta, grazie alle leggi in vigore per le criptovalute.

Caitlin Long, fondatrice e CEO di AvantiBT, ha accolto Ripple Labs nello stato. Il veterano di Wall Street ha twittato riguardo questo ultimo sviluppo. Ha detto: “Sempre più crypto cos stanno realizzando che il Wyoming è un domicilio migliore del Delaware a causa delle nostre leggi crypto-friendly”.

A lungo ha sottolineato che le società di crypto si stanno trasferendo nello stato a causa dell’assenza di tasse aziendali o di franchising. Inoltre, le criptovalute sono esentate dall’imposta sulla proprietà e sulle vendite nello stato.

Non è ancora chiaro se Ripple trasferirà la sua sede nel Wyoming poiché la sua sede principale si trova ancora a San Francisco. L’azienda blockchain e alcuni dei suoi dirigenti sono stati citati in giudizio dalla SEC per aver emesso e venduto titoli senza licenza sotto forma di XRP.

La causa ha portato XRP a perdere il suo posto come terza criptovaluta più grande, sostenendo enormi perdite nel mercato. Tuttavia, mentre il prezzo XRP è rimbalzato e viene scambiato sopra $0,6, è attualmente la settima criptovaluta più grande per capitalizzazione di mercato, dietro Cardano, Tether, Polkadot, Binance Coin, Ethereum e Bitcoin.

La registrazione dei laboratori Ripple nel Wyoming è una mossa sorprendente da parte dell’azienda, considerando che il co-fondatore Chris Larsen e il CEO Brad Garlinghouse avevano espresso il loro disappunto per la mancanza di chiarezza normativa sul settore delle criptovalute e blockchain nel paese.

Il Wyoming è diventato una delle principali destinazioni per le società di criptovaluta negli Stati Uniti. Le società di criptovaluta nello stato stanno ricevendo un eccellente supporto dal governo. L’anno scorso, l’exchange di criptovalute Kraken ha ottenuto una autorizzazione per operare come banca crypto nello stato. Ad Avanti è stata anche data l‘approvazione per ricevere e custodire criptovalute come banca cripto-friendly.

Etichette: