Ultime Notizie

Shipchain (SHIP): Partnership con CaseStack, partner di Amazon e Duracell

0 Comments

ShipChain Inc. ha annunciato un accordo di partnership con CaseStack. CaseStack è un fornitore di servizi di gestione della catena di approvigionamento situato a Fayetteville, Arkansas. Questa azienda collabora con alcuni dei più grandi rivenditori al mondo, Fortune 50, e con marchi come Target, Duracell e Amazon. L’accordo è annunciato insieme a un programma pilota che lancerà questa estate. CaseStack ha inoltre annunciato che inizierà il processo di integrazione per accettare i token SHIP come pagamento per i propri servizi e ha acquistato una quantità di token SHIP come primo passo.

I dettagli

“La blockchain è la soluzione perfetta per molti problemi della catena di approvigionamento. CaseStack ha collaborato con ShipChain per sviluppare una serie di soluzioni”, afferma Dan Sanker, fondatore e amministratore delegato. Il programma pilota integrerà il monitoraggio e il tracciamento sulla piattaforma basata sulla blockchain di ShipChain. “Integrandosi con gli oltre un milione di carichi che ogni anno CaseStack trasporta ai principali rivenditori, abbiamo un’opportunità incredibile di implementare sia la nostra piattaforma di tracciamento che il nostro programma di premi per i conducenti”, afferma Sami Rusani, Chief Revenue Officer di ShipChain.

“Catena di approvigionamento in un mondo blockchain significa che gli invianti e i vettori si scoprono senza intermediari. Questo perché eseguono smart contract per definire qualsiasi esigenza. Il pagamento avviene per mezzo di criptovalute, istantaneamente e senza costi o rischi di transazione. Inoltre, i movimenti del carico sono monitorati su un registro onesto e immutabile che nessuno (e tutti) controllano”, aggiunge Sanker.

“La blockchain offre davvero un’opportunità unica per trasformare davvero la catena di approvigionamento. Il livello di trasparenza e responsabilità che offre, insieme ai smart contracts automatizzati universalmente affidabili, ci offrono nuovi strumenti. Questi sono utili per aumentare l’efficienza più di quanto non abbiamo mai visto”, afferma John Monarch, CEO di ShipChain.

Cos’è esattamente ShipChain

ShipChain è una piattaforma di trasporto e logistica basata sulla tecnologia blockchain. L’obiettivo dell’azienda è rendere i trasporti e la logistica più efficaci, sicuri e trasparenti. ShipChain vuole stravolgere la logistica e l’industria dei trasporti di oggi. Oggi, il settore è pieno di intermediari che addebitano tassi elevati, hanno scarsa tenuta di registro, e consegnano le merci danneggiate. Il risultato finale è un ecosistema inefficiente e poco trasparente, in cui gli intermediari godono di una quota sproporzionata dei benefici. Utilizzando la tecnologia blockchain, ShipChain ritiene di poter risolvere questi problemi e offrire una migliore esperienza di spedizione e logistica agli utenti di tutto il mondo.

Quali problemi cerca di risolvere ShipChain?

Il whitepaper di ShipChain identifica tutti i seguenti problemi dell’industria di spedizione e logistica di oggi:

Tracciamento

Gli utenti finali hanno aggiornamenti irregolari e inaffidabili a riguardo dello stato del loro pacchetto. I problemi di tracciabilità causano inoltre confusione tra i vettori, mancati trasferimenti, consegne non riuscite e perdita complessiva di efficienza. Se un pacco è in ritardo o lento arrivo, i clienti hanno meno probabilità di lamentarsi se hanno aggiornamenti regolari. Il sistema attuale, tuttavia, non è in grado di fornire informazioni tempestive e accurate ai clienti.

Mancanza di trasparenza

La cattiva tracciabilità è la causa e la conseguenza di lacune nella trasparenza. Le carenze in termini di trasparenza sono dovute a cattive pratiche di trattamento dei dati.

Nessuna responsabilità

L’Ufficio federale delle indagini degli Stati Uniti stima che il costo dei furti annuali di merci superi i 30 miliardi di dollari l’anno. La responsabilità è limitata in ogni fase del processo di spedizione, rendendo più facile per i criminali di individuare le consegne e sfruttare gli errori.

Incentivi contrastanti

La maggior parte dei problemi nel settore dei trasporti marittimi può essere collegata a incentivi contrastanti. Le compagnie di navigazione sono poco incentivate ad adottare sistemi avanzati di tracciabilità. Nel sistema attuale, possono ignorare quando il carico è perso o danneggiato.
I conducenti, a loro volta, sono incentivati a utilizzare pratiche non sicure che rischiano di danneggiare le merci: se il prodotto arriva a destinazione più rapidamente e il danno non può essere ricondotto fino al suo comportamento, allora non c’è alcun incentivo a guidare in modo sicuro.

Intermediari

Gli intermediari addebitano fino al 30%. Questi introducono misure inutili e inefficienti nel corso dell’intero processo di spedizione.

Come funziona ShipChain?

ShipChain mira a risolvere tutti questi problemi utilizzando una soluzione blockchain. Fondamentalmente, tale soluzione comporta il monitoraggio delle spedizioni mediante la registrazione dei dati di spedizione su una blockchain immutabile. ShipChain utilizza la blockchain Ethereum per unificare i dati di spedizione. Ecco come lo spiega il white paper:

“Immaginate un sistema completamente integrato lungo tutta la catena di fornitura, dal momento in cui lascia la fabbrica, il campo o l’azienda, fino alla consegna del prodotto finito alle porte del cliente. Il sistema è composto da contratti blockchain trasparenti e affidabili. Questo è ShipChain, il futuro della spedizione.”

ShipChain è costituito da una parte su catena (registrata sulla blockchain Ethereum) e da una parte su una catena secondaria.

Gli obiettivi di ShipChain

Alcuni degli obiettivi chiave della piattaforma includono:

Tracciabilità e trasparenza

ShipChain utilizzerà la catena Ethereum per registrare tutti i dati relativi alla spedizione. Questi dati saranno costituiti da waypoint geografici registrati in un contratto intelligente. Il significato di ogni waypoint è criptato e accessibile solo dalle parti coinvolte. Ciò offre a chi spedisce una maggiore visibilità lungo tutta la catena di approvigionamento, pur consentendo una facile comunicazione. Verrà creata una sidechain per registrare le informazioni sui carichi, i geo-waypoint e la conformità di base.

Supporto ELD

ShipChain ha un piano per conformarsi al mandato ELD (Electronic Log Device) del Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti. ShipChain lavorerà con i più popolari sviluppatori ELD per integrarsi direttamente e progredire verso il completamento della tecnologia Track & Trace.

Supporto a multple modalità di trasporto

ShipChain dispone di impianti per integrarsi con le principali ferrovie statunitensi, i fornitori globali di servizi di trasporto marittimo e le principali compagnie aeree, e ciascuna delle parti è vincolata al sistema di tracciamento basato sulla blockchain ShipChain.

Brocheraggio decentralizzato

La blockchain di ShipChain soppianterà la necessità di broker consentendo ai vettori di trovare le spedizioni e di indirizzare in modo intelligente il proprio team verso il trasporto multimodale in base a fattori quali distanza, traffico, condizioni meteorologiche, uso del carburante e altro ancora. Al momento del ritiro, questo sistema di carico genera uno smart contract e trattiene i pagamenti in escrow fino a quando le condizioni per il rilascio sono soddisfatte. Elevate commissioni di intermediazione sono evitate.

Sicurezza dei beni

Codificando i dati geografici nel settore della logistica, ShipChain aumenterà la visibilità del carico e ridurrà i furti. I codici a barre e l’hardware RFID faciliteranno la verifica delle spedizioni in ogni fase del processo.

Incentivi senza necessità di fiducia

ShipChain prevede un sistema di incentivi affidabile in cui le informazioni e i dati relativi ai waypoint vengono codificati e crittografati nella blockchain, quindi utilizzati per premiare i partecipanti per il loro comportamento. I conducenti possono essere ricompensati, ad esempio, per aver rispettato i limiti di velocità, per aver guidato in sicurezza e per aver rispettato le pratiche di risparmio di carburante ecologiche.

Gestione unificata

ShipChain intende costruire una piattaforma di gestione unificata che consenta agli utenti di accedere ai propri smart contracts. ShipChain fornirà la prima applicazione per la prenotazione del carico, e gli spedizionieri potranno effettuare il login ed effettuare un ordine da Punto A a Punto B, quindi visualizzare le ripartizioni dettagliate dei costi previsti.

L’Utilità del token SHIP

Per accedere alla blockchain ShipChain è necessario disporre di almeno un token SHIP intero per tracciare le spedizioni e prenotare le merci. Le transazioni sulla blockchain per le spedizioni di merci saranno pagate in token SHIP e regolate in token. Gli utenti possono utilizzare la piattaforma web ShipChain per pagare in USD, EUR o in criptovalute, registrando il valore nella blockchain come token SHIP. Un certo numero di token (fino al 20% del valore di ogni transazione di trasporto) sarà dato all’autista/vettore come incentivo per consegne sicure e tempestive.

Chi è CaseStack?

CaseStack è un fornitore leader di servizi di gestione collaborativa della catena di fornitura per le aziende di beni di consumo confezionati, con i servizi per portare in modo efficiente i prodotti dallo stabilimento di produzione fino a tutti i canali di vendita al dettaglio. La piattaforma tecnologica cloud-based CaseStack consente alle aziende CPG di gestire qualsiasi aspetto, dall’interazione con gli esercenti, alla gestione degli account, ai miglioramenti nell’approvvigionamento e nella previsione, alla configurazione degli elementi, all’ottimizzazione della vendita, alla logistica e all’analisi del business.

Conclusione

Casestack, come precedentemente citato è un provider di servizi con partner alquanto importanti. Insomma, ci vuole ben poco per capire che una partnership con l’azienda che offre servizi a aziende come Amazon, Duracell o Target sia una cosa di grande rilevanza. È solo l’ultima delle tante conferme di come la blockchain e le criptovalute siano ormai pronte per un reale utilizzo e non soltanto pura speculazione. Questo, a sua volta, dona un valore intrinseco alle criptovalute coinvolte, per la gioia degli investitori.

Rate this post

Aggiungi un commento

Investire è speculativo. Quando investi il ​​tuo capitale è a rischio. Questo sito non è destinato all’uso in giurisdizioni in cui la negoziazione o gli investimenti descritti sono proibiti e dovrebbero essere utilizzati solo da tali persone e in modi consentiti dalla legge. Il tuo investimento potrebbe non essere idoneo per la protezione degli investitori nel tuo paese o stato di residenza, pertanto ti preghiamo di condurre la tua due diligence. Questo sito Web è gratuito per l’utente, ma potremmo ricevere commissioni dalle società che pubblichiamo su questo sito. Clicca qui per maggiori informazioni.