Home > News > Signify Salute integrerà la blockchain nell’assistenza sanitaria

Signify Salute integrerà la blockchain nell’assistenza sanitaria

Signify di recente ha comprato PatientBlox, un’azienda tecnologica con competenze nel settore blockchain e DLT

Signify Salute è un fornitore statunitense di soluzioni tecnologiche per l’assistenza sanitaria. Il loro obiettivo è trasformare la fornitura di assistenza sanitaria attraverso il loro modello episodes-of-care, che utilizza l’analisi e i modelli di pagamento innovativi per mantenere le persone in buona salute direttamente a casa. Un “episodio di cura” è una serie di interazioni tra pazienti e fornitori che costituiscono un trattamento sanitario. Il pagamento viene semplificato e reso trasparente quando queste interazioni sono memorizzate sulla blockchain, senza la necessità di richiedere il pagamento di un ticket.

L’azienda sanitaria ieri ha annunciato l’acquisizione di PatientBlox, una azienda tecnologica con esperienza nell’impiego della tecnologia blockchain e della distributed ledger technology (DLT) nel settore sanitario e delle scienze della vita.

Kyle Armbrester, CEO di Signify, ha commentato: “Siamo felici di poter migliorare la nostra piattaforma di pagamento basata sul valore con questa capacità prospettica unica nel suo genere e la maggiore prevedibilità e responsabilità che ne derivano. Stiamo già potenziando i programmi di pagamento più innovativi della nazione, e questa capacità apre significative opportunità per creare e supportare nuovi programmi e nuovi operatori sul mercato”.

La piattaforma di assistenza a valore aggiunto di Signify raccoglie i dati dei pazienti e li memorizza in registri trasparenti, oltre a costruire reti responsabili che collegano i pagatori con i fornitori di assistenza. Inoltre usano il loro esclusivo software Episode Connect per fornire supporto decisionale a medici, assistenti e pazienti. Signify Salute supporta già un valore di 6 miliardi di USD di spesa sanitaria annuale attraverso episodi di piani di pagamento delle cure e il programma di pagamento in bundle del governo federale, e con l’integrazione della tecnologia PatientBlox, saranno in grado di offrire una gamma più diversificata di opzioni di pagamento, semplificando al contempo l’amministrazione dei fornitori.

Rahul Sharma cofondatore e AD di PatientBlox a proposito dell’acquisizione ha detto:

“Abbiamo combinato l’esperienza del nostro team nel campo della sanità, fintech e della supply chain con l’apprendimento automatico e la Distributed Ledger Technology (DLT), per costruire la piattaforma PatientBlox per l’amministrazione e la gestione dei potenziali bundle. La nostra piattaforma basata su DLT consente la collaborazione tra Healthcare Payers e Providers e fornisce la sincronizzazione dei dati in tempo reale tra le entità, consentendo così una rapida scalabilità dei programmi di pagamento dei potenziali bundle.”

Si spera che l’aggiunta della tecnologia blockchain migliori il coordinamento delle cure, i risultati e il risparmio sui costi, guidando la progettazione delle cure attraverso la misurazione condivisa e la responsabilità in ogni fase del percorso di cura di ciascun paziente.

Iscriviti alla nostra newsletter esclusiva!

Notizie su misura per te

Zero SPAM

Alt coin news

Disiscriviti quando vuoi

Dopo la registrazione, occasionalmente, potresti ricevere da noi anche offerte speciali tramite e-mail. Non venderemo o distribuiremo mai i tuoi dati a terze parti. Guarda la nostra informativa sulla privacy qui.