Tencent Cloud lancia l’alleanza industriale blockchain

Tencent compie un passo in avanti nello sviluppo di una blockchain per una strategia industriale con l’IBA.

Tencent booth at a conference in Bejing, China
The IBA works towards uniting relevant institutions and entities across different industry sectors to form one unified alliance for the development of blockchain

Il gigante tecnologico cinese Tencent – attraverso il suo servizio cloud dal nome Tencent Cloud – ha avviato una alleanza con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo dell’industria blockchain.

L’annuncio è stato fatto l’1 giugno, quando Tencent Cloud ha tenuto l’evento “Industry Blockchain Alliance and Conference.”

L’Industrial Blockchain Alliance mira ad attrarre solo quest’anno 100 membri provenienti da vari settori industriali, con particolare riguardo alle aziende tecnologiche, alle università, ai think thank e ad altre associazioni industriali. L’obiettivo dei membri dovrà essere quello di stabilire gli standard industriali per la blockchain e le potenziali applicazioni di ricerca della tecnologia.

Per tale motivo l’Alleanza costituirà tre comitati: il comitato per le norme, il comitato tecnico e il comitato per l’ecosistema aziendale.

Il comitato per gli standard e le norme avrà il compito di collaborare con le agenzie governative e altri enti rilevanti nello sviluppo di standard nazionali blockchain. Il comitato sarà responsabile nello stabilire una “base di standard per la scalabilità, l’industrializzazione e lo sviluppo professionale della blockchain”.

Il comitato tecnico sarà responsabile della pianificazione e dello sviluppo delle applicazioni blockchain; come si apprende dal comunicato, collaborerà con gli esperti dei think tank del settore, i dirigenti tecnologici aziendali, le università, gli imprenditori e altre realtà rilevanti per “sviluppare congiuntamente gli standard nazionali, gli standard del settore e gli standard del team, e per guidare la tecnologia blockchain”.

Infine, il comitato dell’ecosistema aziendale si occuperà delle vendite dei prodotti sviluppati dai membri dell’Alleanza. Collegherà il settore dei media, le istituzioni di investimento e altri settori chiave (tra cui la finanza, gli affari governativi e l’intrattenimento) per promuovere le opportunità di business all’interno dell’Alleanza. Tencent stima che l’Alleanza aiuterà i membri ad aumentare i loro tassi di conversione del 30%.

Tang Daosheng, vicepresidente esecutivo di Tencent nonché presidente del Cloud and Smart Industry Group, crede che la tecnologia blockchain sarà in grado di supportare nuovi fattori di produzione e di essere usata nelle fasi più avanzate dell’applicazione industriale. “Non vedo l’ora di cogliere l’opportunità dell’Industrial Blockchain Alliance per promuovere la discussione delle norme industriali e costruire solide basi per il sano sviluppo dell’industria blockchain”, ha riferito.

Il primo gruppo di membri dell’Alleanza comprende la società Beijing Zhulong Information Technology. Tale società ha già collaborato con Tencent Cloud nello sviluppo di un prodotto blockchain utilizzando il TbaaS, ovvero la propria piattaforma blockchain.

Negli ultimi tempi Tencent ha effettuato diversi importanti investimenti nella tecnologia blockchain e sulla ricerca. Il mese scorso la società cinese ha annunciato di aver accantonato 70 miliardi di dollari per i prossimi cinque anni da investire nelle infrastrutture tecnologiche, tra cui lo sviluppo di una blockchain. Di recente Tencent ha anche inaugurato un blockchain accelerator (incubatore di imprese), che attualmente fa da mentore a 30 start-up del comparto.

Il comitato nazionale blockchain della Cina comprende alcuni dirigenti della Tencent. Il gigante della tecnologia è anche uno dei principali depositari di brevetti blockchain del paese, avendone depositati oltre 700 in un solo anno.