Home > News > Unstoppable Domains ora accessibile con il browser Brave

Unstoppable Domains ora accessibile con il browser Brave

Gli utenti di Brave possono ora accedere a 30.000 siti Web decentralizzati e 700.000 nomi di dominio blockchain registrati con Unstoppable Domains

Il browser incentrato sulla privacy Brave ha annunciato ieri una nuova collaborazione con il provider di nomi di dominio blockchain Unstoppable Domains che consentirà agli utenti di navigare sul web decentralizzato con l’ultimo aggiornamento Brave.

Unstoppable Domains è in circolazione dal 2018 e vende .crypto e altri nomi di dominio per una tassa di registrazione una tantum. Gli utenti possono inviare e ricevere 50 diverse criptovalute con un solo dominio, eliminando la necessità di indirizzi di criptovaluta lunghi e complicati e il rischio di inviare monete all’indirizzo sbagliato. MyEtherWallet, Coinbase Wallet, OKEx, Litewallet e dozzine di altri portafogli e scambi supportano già Unstoppable Domains.

I nomi di dominio possono anche essere rivolti a contenuti ospitati sul Web o a una rete di archiviazione decentralizzata come IPFS. Oltre a Brave, Unstoppable Domains è supportato anche nativamente da Opera e tramite estensioni di Chrome, Firefox e Edge.

Matthew Gould, co-fondatore di Unstoppable Domains, ha commentato: “Siamo in missione per accogliere tre miliardi di persone nel web decentralizzato, e Brave ci sta avvicinando  a questo obiettivo con milioni di persone. Vediamo Web3 come il futuro di Internet, dove ognuno ha la proprietà e il controllo dei propri contenuti. L’integrazione di Brave con Unstoppable Domains significa un facile accesso a Internet decentralizzato senza il fastidio delle estensioni del browser o delle impostazioni DNS personalizzate.”

Brave ha attualmente oltre 30 milioni di utenti attivi mensili che ora avranno accesso a 30.000 siti Web decentralizzati, come la galleria d’arte di token non fungibili (NFT) Brad.crypto, il sito di scambio di risorse digitali Kyber.crypto e il provider di hosting video decentralizzato voodfy.crypto. Gli utenti di Brave possono anche accedere a più di 700.000 nomi di dominio blockchain registrati con Unstoppable Domains.

Il co-fondatore di Brave, Brian Bondy, ha spiegato: “In Brave, vediamo Web3 come un trampolino di lancio per il futuro della proprietà digitale e del decentramento. Unstoppable Domains è stata una soluzione naturale per noi, dando ai nostri utenti l’accesso al web decentralizzato, con la possibilità di visitare qualsiasi nome di dominio .crypto. Dalla registrazione dei domini .crypto all’hosting di una galleria d’arte NFT, all’invio e alla ricezione di criptovalute, le possibilità sono illimitate per gli utenti Brave.”

L’acquisto di nomi di dominio offre agli utenti piena proprietà e controllo, in quanto vengono coniati come NFT sulla blockchain di Ethereum. I siti Web costruiti e ospitati tramite Unstoppable Domains formano una rete decentralizzata che, a differenza del tradizionale Domain Name Service (DNS) non è vulnerabile a dirottamenti, al phishing e agli attacchi denial-of-service.

Etichette: