VeChain aderisce all’alleanza CAFA in Cina come fornitore esclusivo di blockchain

L’azienda userà la sua piattaforma BaaS per migliorare il sistema della catena di fornitura CAFA

Sito di VeChain via smartphone
VeChain fornirà servizi blockchain al CAFA.

VeChain, una piattaforma aziendale blockchain, ha annunciato la sua adesione all’alleanza China Animal Health and Food Safety Alliance (CAFA) diventando ufficialmente l’unico fornitore blockchain del consorzio.

VeChain ha reso noto che pianifica l’uso della sua piattaforma blockchain as a service (BaaS), il VeChain ToolChain, per sfruttare le capacità tecniche di CAFA e sviluppare un sistema di tracciabilità end-to-end.

Ciò consentirà a tutti i membri dell’alleanza di accedere ai processi chiave dei loro prodotti alimentari attraverso la blockchain. Il processo che riguarda l’inserimento dei dati è immutabile e sicuro, il che aumenta la trasparenza e la fiducia tra consumatori e imprese.

“La tracciabilità può avere inizio dalla coltivazione, la lavorazione, il confezionamento, la logistica, la vendita al dettaglio e altre fasi, il che supporta pienamente la visione di CAFA di fornire ai consumatori alimenti di origine animale sicuri, di alta qualità e sani.”

CAFA è una organizzazione sostenuta dal governo ed è sotto il controllo diretto della Chinese National Agricultural Science Technology Innovation Alliance. Essa è stata creata dal Ministero dell’Agricoltura della Repubblica popolare cinese nel 2009 e lavora allo sviluppo di una piattaforma affidabile che colleghi le associazioni industriali, le imprese produttrici, gli istituti di ricerca e il governo nel settore alimentare.

L’organizzazione può contare su 130 membri, molti dei quali sono aziende di rilievo nel settore alimentare, tra cui anche e-commerce, supermercati e aziende alimentari e di bevande. Oltre all’industria alimentare, sono membri del CAFA società di certificazione, imprese di consulenza, imprese di medicina veterinaria, associazioni industriali e istituti di ricerca scientifica.

“Utilizzando VeChain ToolChain™, tutti i membri dell’alleanza saranno in grado di registrare i processi chiave dei prodotti alimentari sulla blockchain in modo immutabile e sicuro, garantendo la fiducia tra i consumatori e le imprese. La tracciabilità può iniziare dalla coltivazione, la lavorazione, il confezionamento, la logistica, la vendita al dettaglio e altro ancora, e ciò sposa perfettamente la visione di CAFA di fornire ai consumatori alimenti di origine alimentare sicuri, di alta qualità e sani”, si legge nel comunicato.

Il VeChain ToolChain è stato inaugurato nel 2019 ed è servito per collaborare con diverse imprese di alto profilo come Foodgates e la piattaforma di tracciabilità alimentare Walmart Cina.

VeChain vuole essere all’avanguardia nell’adozione della tecnologia blockchain fornendo servizi di tracciabilità con la sua piattaforma. L’azienda è stata fondata nel 2015 e si è ampliata negli anni con operazioni internazionali a Singapore, Shanghai, Lussemburgo, Tokyo, San Francisco, Hong Kong, e Parigi. La società è un partner strategico di PwC e DNC GL.