• Deposito minimo

    275

  • Importo Minimo

    25

  • Clienti US

  • Account Demo Gratuito

  • Piattaforma di Trading

    Web Based Trading Platform

  • Numero di attivi

    26

  • Tipi di attivi

    Cryptocurrencies

Recensione Completa

In questo articolo, daremo ampio spazio alla recensione di Coinbull, servizio di trading con le criptovalute molto popolare negli Stati Uniti d’America e in Canada, sin dal 2017. Nello specifico, analizzeremo i punti di forza e le debolezze della piattaforma digitale, forniremo informazioni complete sull’attività di trading che come investitore puoi svolgere su Coinbull. Per anticipare i tempi dai subito un’occhiata al sito web cliccando sul link nella tabella sottostante; proseguendo, invece, conosciamo a fondo il nuovo broker caraibico.

coinbull

Come abbiamo condotto la recensione del broker Coinbull

Nel fare la recensione di un servizio di investimenti finanziari, abbiamo le stesse esigenze degli utenti, quindi verifichiamo che il sito web sia sicuro, rispetti la privacy dei propri utenti e abbia le necessarie licenze per operare.

Ad esempio, di questo broker abbiamo verificato se usa la connessione sicura HTTPS, il minimo richiesto per questo tipo di servizi; abbiamo poi controllato se mette in campo tecnologie di data protection. Inoltre, tra i fattori che dobbiamo valutare per poi quindi recensire sono presenti anche le commissioni di trading e quanti metodi di deposito il provider offre, quali sono le sue tempistiche di deposito e in particolare le regole per il prelievo. C’è di più, l’assistenza clienti fornita, le tempistiche dell’assistenza e la gestione dei reclami sono altri aspetti di cui teniamo conto nel recensire il broker, perché a nostro parere una buona assistenza è indice di una azienda che presta attenzione alle necessità del suo cliente, tutelando comunque il business nel lungo periodo.

Per saperne di più o per testare personalmente il broker, visita il sito web di Coinbull ed analizza secondo i tuoi standard questo provider di trading.

Le origini di Coinbull

La società che gestisce il servizio di trading Coinbull si chiama ABC Marketing, la sua sede legale risulta essere nello stato caraibico della Dominica. Il servizio è attivo da ottobre 2017, in una prima fase si è diffuso principalmente in Canada e negli Stati Uniti d’America, ma ora si orienta verso nuovi mercati come quello europeo. A Londra e a Zurigo, come leggerai nella sezione dedicata all’assistenza clienti, ha le sedi operative di riferimento per i clienti del vecchio continente.

L’attività di scambio non è intensissima però è sostenuta e costante: si sviluppano ogni giorno circa 10 mila attività di trading che hanno portato a un guadagno medio per investitore di circa 973 Euro. Un dato numerico, quest’ultimo, che dovrebbe riferirsi solo ai primi mesi di attività dell’exchange. Naturalmente sono dati medi, non indicano che tutti hanno guadagnato tale cifra.

Regolamenti e Sicurezza

In quanto società stabilita nello stato della Dominica, ciascuna operazione finanziaria svolta sulla piattaforma digitale è soggetta alle leggi di quello stato. La Dominica è un Paese indipendente con proprie leggi spesso lontane dagli standard europei a cui siamo abituati. Tuttavia, l’attività societaria è soggetta alle leggi internazionali sul riconoscimento del cliente (KYC: Know Your Customer) e alle leggi antiriciclaggio di denaro sporco (AML: Anti Money Laundering).

Da un punto di vista della sicurezza garantisce la massima privacy e, data l’autonomia legislativa, probabilmente fornisce anche uno scudo in più sulla riservatezza delle attività di trading. Bisogna comunque essere consapevoli che la piattaforma non è soggetta a regolamenti stringenti sulla protezione dei capitali del cliente. In caso di contenziosi valgono le leggi della Dominica.

Commissioni

Per quanto riguarda le commissioni di Coinbull è importante conoscere le trattenute sui depositi e sui prelievi operate dall’azienda di trading.

I prelievi in particolare prevedono zero commissioni se eseguiti con carte di credito, mentre il bonifico bancario costa 25 euro. Tuttavia ci sono alcune limitazioni di cui tenere conto. La richiesta di prelievo si fa solo dal lunedì al venerdì in orario di ufficio (secondo l’ora locale) e richiede dai 5 ai 7 giorni lavorativi. Il cliente può fare un solo prelievo al mese se ha un deposito sotto i 5.000 Euro, per aumentare i prelievi a quattro al mese deve avere almeno 10.000 Euro sul conto.

Altro limite imposto riguarda i conti dormienti. Se per un mese non si effettua attività di trading, possono essere applicate commissioni salate (12% + diritto fisso di 10 Euro) alle richieste di prelievo. Devono risultare almeno 10 operazioni al mese perché un conto venga considerato attivo.

coinbull

Metodi di pagamento

Vediamo come si versano euro sull’exchange di monete digitali Coinbull. I metodi di pagamento accettati sono quelli classici:

  • carta di credito e carta di debito dei circuiti Visa e Mastercard;
  • bonifico bancario internazionale;
  • versamento in criptomoneta bitcoin.

Per una maggiore sicurezza personale, il versamento fatto con BTC potrebbe essere la soluzione ideale. Se non possiedi la criptovaluta, segui le indicazioni fornite dalla nostra guida all’acquisto di bitcoin con carta di debito.

La procedura per fare i versamenti, in particolare con le carte e bitcoin, risulterà semplice e veloce come su qualsiasi altra piattaforma di trading online.

Assistenza Clienti

Coinbull offre una ampia assistenza clienti a partire dalla chat live sul sito web. Abbiamo posto alcune domande in orari insoliti, gli addetti all’assistenza sono stati reattivi e solleciti nel rispondere, anche se solo in lingua inglese.

L’assistenza clienti non si ferma alla chat, Coinbull ha vari uffici in aree geografiche strategiche. Gli uffici operativi hanno un numero di telefono dedicato, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Di seguito i numeri telefonici.

Stati Uniti: +1 8004716025

California: +1 8004716025

Gran Bretagna: +44 2038073791

Svizzera: +41 435089386

Infine, chi preferisce scrivere ha due possibilità: inviare una email a [email protected]; o scrivere una classica lettera cartacea da spedire all’indirizzo: ABC Marketing, 8 Copthall, Roseau Valley, 00152, Dominica.

Caratteristiche della piattaforma di trading

Aprendo la pagina della piattaforma di trading si ha subito la sensazione di trovarsi in presenza di una configurazione classica. Il sito web è costruito responsive per adattarsi a tutte le dimensioni degli schermi, smartphone compresi, però non troverai negli app store un’applicazione mobile dedicata.

La semplicità dello strumento di trading è un vantaggio per quanti si avvicinano per la prima volta al trading con le criptovalute e non hanno esperienza nell’uso di tool avanzati e di funzionalità dalle mille opzioni di settaggio.

Lo strumento di trading è chiaro, le voci sono ben identificabili e non confondono l’utente, il quale apre e chiude le posizioni senza stress eccessivo. In conclusione, il luogo idoneo ai trader freelance alle prime armi.

I broker Coinbull ed eToro a confronto

Vogliamo ora fare una comparazione tra quanto offerto dal broker Coinbull e da eToro. La comparazione risulterà subito impari a quanti conoscono le caratteristiche innovative di eToro, ma il contrasto servirà proprio a capire la qualità di quanto la società dominicana ha da offrire agli utenti europei.

Coinbull, come sopracitato, nasce nel 2017 nella piccola isola caraibica fondata da una società abbastanza anonima. La piattaforma muove un modesto flusso di operazioni finanziarie giornaliere e genera ricavi per i suoi utenti inferiori ai 1.000 euro di media. Le caratteristiche della piattaforma, poi, sono di base senza tool avanzati per il trading; manca una applicazione mobile per svolgere attività di controllo dei mercati quando si è lontani dalla postazione desktop. L’offerta di 50 coin, però, è quasi unica per un broker internazionale.

Etoro esiste dal 2007, ha oltre 10 anni di esperienza nel settore ed ha saputo innovare anno dopo anno una piattaforma scelta da oltre 7 milioni di trader freelance provenienti dai cinque continenti. La società FinTech ha creato un vero e proprio social network dei trader, dove professionisti e neofiti si parlano e si scambiano saperi sulle strategie di trading migliori. Da non sottovalutare l’aspetto legale, eToro ha le licenze per operare con i clienti dell’Unione Europea ed è soggetta al rispetto dei regolamenti in materia di tutela dei fondi finanziari degli investitori. In ultimo, i metodi di deposito accettati sono nettamente più ampi. Basti pensare alla possibilità di comprare bitcoin e le altre criptovalute utilizzando PayPal. Ti invitiamo a provare il servizio di eToro per notare le differenze rispetto al servizio di trading Coinbull. 

Come registrarsi in 6 passaggi rapidi

In breve vediamo come ci si registra sul sito di trading Coinbull, come fare il deposito ed essere pronti a scambiare l’euro con le oltre 50 coppie di valute digitali.

  1. Visita il sito web coinbull.io.
  2. Compila il modulo allo Step 1 come mostrato nell’immagine sottostante. Fornisci un indirizzo e-mail valido.

coinbull

  1. Cliccando sul pulsante Create Accountentri immediatamente nella piattaforma di scambio.
  2. Scegli il metodo di pagamento tra quelli presentati e fai un deposito di almeno 275 euro per iniziare ad operare.
  3. Al termine del deposito scegli tra le seguenti opzioni: Exchangeper fare uno scambio euro – criptovaluta; scegli Trading per speculare sul prezzo delle criptovalute e incassare i profitti.
  4. Per fare i prelievi dei guadagni maturati, visita l’area My Trading Accounte clicca su Withdrawal Request.

Tieni a mente che, per ottenere la piena operatività della piattaforma, è indispensabile farsi riconoscere come cliente aggiungendo una copia del documento di identità e provando la residenza con l’invio di un documento bancario o copia del certificato di residenza. La documentazione va spedita via posta elettronica a [email protected]. In caso di dubbi chiedere prima all’assistenza clienti.

Vantaggi e Svantaggi del broker Coinbull

A questo punto della recensione di Coinbull vogliamo fare un confronto tra i vantaggi e gli svantaggi del servizio di crypto trading, in modo tale che ti aiuti a fare la giusta scelta finale.

Vantaggi

Sito internet dal caricamento rapido, con un’interfaccia grafica semplice da usare. La registrazione è snella, si conclude in meno di un minuto. Lo strumento di trading è accessibile a chiunque, mancando le caratteristiche più avanzate di una piattaforma evoluta. L’assistenza telefonica disponibile tutti i giorni e a qualsiasi ora, è un grande vantaggio da non sottovalutare. In fine il deposito minimo da 275 euro è in linea con quanto richiesto dalle altre società del settore.

Svantaggi

L’attività di trading Coinbull non ha una app mobile, forzando l’utente a visitare il sito web responsive anche da tablet e smartphone. Lo strumento di trading privo di funzionalità avanzate, obbliga l’utente smaliziato a fare affidamento su altri siti web per compensare.

Conclusioni: Coinbull è il luogo ideale dove acquistare criptovalute?

Concludendo la recensione di Coinbull, ricordiamo quelli che sono i punti di forza del broker di criptovalute, finora trattati. L’exchange offre una piattaforma chiara ed accessibile anche ad un pubblico che da poco si è avvicinato al fenomeno economico sociale delle monete digitali. Le oltre 50 criptovalute listate sono un inizio più che sufficiente per fare pratica con le criptomonete e sperimentare in prima persone quanto si può guadagnare dal crypto trading.

A metà della presentazione abbiamo introdotto un paragone con un altro broker, questa volta regolamentato in Europa. L’azienda in questione si chiama eToro ed è per noi il miglior broker del 2018, ma lo è anche per i milioni di utenti che lo utilizzano con soddisfazione economica quotidianamente. Mettilo alla prova anche tu iscrivendoti gratuitamente attraverso il link diretto posto nella tabella qui sotto.

Domande frequentiFare trading su piattaforme non regolamentate in Italia mi espone a rischi legali?

Per una risposta completa ed esaustiva devi necessariamente rivolgerti al tuo legale o commercialista, le uniche figure professionali in grado di fornirti le informazioni adeguate alla tua posizione.

Coinbull è una truffa?

Nel verificare Coinbull non abbiamo trovato elementi che possano indurci a ritenere l’offerta una truffa ai danni dell’investitore. Anche consultando il web non abbiamo riscontrato, al momento della scrittura, commenti negativi e critiche nei confronti del servizio di trading con le valute digitali.

Quali orari di attività segue Coinbull?

Gli stessi orari del mercato delle monete digitali, le quali sono attive tutti i giorni dell’anno. Un buon vantaggio rispetto al mercato forex dedicato alle monete fiat, attivo dalla domenica sera al venerdì sera e chiuso in particolari giorni dell’anno.

Rate this post