Bitcoin Trader: test e recensione

- 3 Stelle

Chi decide di investire sulle criptovalute si appoggia sempre più spesso ai cosiddetti robot di trading: software pensati per rendere più remunerativa l’attività di trading e per ridurne i rischi correlati. Vediamo se Bitcoin Trader è un robot di trading davvero affidabile e facile da utilizzare.

 

 

Leggi di più

Cos'è Bitcoin Trader?

Bitcoin Trader è uno dei tanti robot di trading progettati per automatizzare gli investimenti; è completamente gratuito. Funziona sia con la modalità manuale che con quella automatica; è disponibile anche in versione app per i dispositivi mobili. Così come tanti altri robot di trading gratuiti, anche Bitcoin Trader richiede all’utente il versamento di un deposito iniziale (250$) in uno dei broker partner indicati dal sistema in fase di registrazione. Creare un account su Bitcoin Trader è molto semplice e i profitti potenziali sono illimitati, sebbene legati all’investimento iniziale. Il software è sicuro e l’algoritmo su cui si basa è potente ed efficace.

 

Pro e contro di Bitcoin Trader

Pro

  • Il software funziona, le previsioni sono accurate e il sito garantisce un ritorno dell'85% dell'investimento.
  • Bitcoin Trader è facile da usare, disponibile in italiano e completamente gratuito.
  • Il fatto che si basi sulla stessa piattaforma di altri robot da noi considerati affidabili, come Bitcoin Evolution, rappresenta un ulteriore punto a suo favore.

Contro

  • Nel sito non sono presenti informazioni esaurienti sulla proprietà del software. Non è possibile sapere chi siano il fondatore e il team di sviluppatori.
  • Per cominciare a investire, occorre depositare almeno 250$: una cifra cospicua per un neofita del trading.

Bitcoin Trader

Registrarsi su Bitcoin Trader è semplice e condivide la stessa procedura di altri robot consigliati. Vi sono 3 passaggi: registrazione, deposito sul conto e clic sul pulsante “trading automatizzato”. Segui le istruzioni sotto riportate per iniziare a fare trading ora.

Passaggio 1: Registrazione

La registrazione è semplice. Bisogna compilare i campi con nome, indirizzo email, numero di telefono e la propria password scelta. La registrazione è completamente gratuita. Fai clic sul link seguente per iniziare. A registrazione completata, riceverai un’email di conferma e dovrai quindi verificare il tuo conto.

Passaggio 2: Deposita

Una volta effettuato l’accesso al conto, fai clic sul pulsante Deposita per iniziare. Dovrai depositare l’importo minimo pari a $250. Ti consigliamo di non superare tale importo nel tuo primo giorno. Inizia in piccolo e cresci. Bitcoin Trader offre diversi metodi di pagamento, ma i pagamenti con carta sono i più popolari.

Passaggio 3: Attiva il trading automatizzato

Una volta alimentato il conto, dovrai stabilire le impostazioni di trading che intendi utilizzare. Tra queste, dovrai gestire il tuo rischio determinando i limiti di take profit e stop loss. Puoi anche decidere quali criptovalute negoziare e su quante vuoi operare contemporaneamente.

Bitcoin Trader è una truffa?

Abbiamo esaminato nel dettaglio il robot di trading Bitcoin Trader e possiamo affermare che non si tratta di una truffa. Secondo il sito, attraverso questo software è possibile guadagnare fino a 1.300$ al giorno lavorando pochissimo. In realtà, il guadagno è fortemente correlato all’investimento e non è garantito al 100%. La volatilità delle criptovalute è un dato di fatto e spesso è difficile da prevedere, anche per algoritmi potenti come quello di Bitcoin Trader. 

Tuttavia, questo robot di trading ci sembra un prodotto valido e in grado di aiutare realmente l’investitore. In modalità automatica, il robot non fa altro che captare i segnali del mercato, impiegandoli per elaborare previsioni molto accurate. Tra i robot di trading attualmente in circolazione, Bitcoin Trader è uno dei più affidabili, insieme ad altri prodotti simili come Bitcoin Code e Bitcoin Evolution. Inoltre è facile da usare, grazie all’interfaccia semplice ma insieme completa di tutte le informazioni e funzionalità indispensabili.

La nostra esperienza con Bitcoin Trader: il team

Così come Bitcoin Evolution e Bitcoin Code, sappiamo che anche il robot di trading Bitcoin Trader è stato sviluppato dall’ingegnere Steve McKay. Per sapere qualcosa di più su McKay e sulla sua esperienza nel settore delle criptovalute e delle opzioni binarie, basta accedere al sito ufficiale, dove è anche possibile contattarlo personalmente. Per eventuali problemi tecnici, invece, devi contattare il broker indicato dal sistema, Prestige Financial Market: affidabile e facile da usare, offre anche l’assistenza clienti dalle 8 alle 20 nei giorni feriali.

La nostra esperienza con Bitcoin Trader: caratteristiche chiave

Bitcoin Trader è basato su un algoritmo potente e preciso, che garantisce l’88% di accuratezza. Purtroppo il sito non descrive nel dettaglio le caratteristiche tecniche del programma, simile ad altri robot di trading che sappiamo essere efficaci e attendibili. Quello che si può vedere a occhio nudo è la semplicità dell’interfaccia, dove è possibile monitorare gli indici più importanti e le variazioni del proprio saldo in tempo reale. Il software può essere utilizzato anche dai dispositivi mobili, grazie a un’apposita app che permette di accedere al proprio conto in ogni momento della giornata. Una volta attivata la modalità automatica, Bitcoin Trader funziona in maniera autonoma.

Com’è rispetto agli altri robot?

Molto simile ai popolari robot Bitcoin Evolution e Bitcoin Code, anche Bitcoin Trader è un bot affidabile, potente ed efficace. Viste le caratteristiche del suo algoritmo, il programma è certamente redditizio. Noi lo riteniamo di gran lunga superiore rispetto a tanti altri robot di trading in termini di performance e trasparenza.

Conclusione

Per concludere, il robot di trading Bitcoin Trader presenta delle caratteristiche molto interessanti, che lo rendono un’alternativa valida a tanti altri prodotti nel mercato del trading: l’algoritmo di Bitcoin Trader è preciso, il sito è facile da utilizzare e il robot è gratuito, sebbene sia necessario un deposito iniziale per attivarlo. Anche registrarsi è molto semplice. Nonostante il sito ufficiale non sia molto informativo, siamo ugualmente riusciti ad analizzarne le caratteristiche chiave, fornirti le informazioni essenziali e testare il robot in termini di performance e affidabilità. Ci sentiamo quindi di raccomandartelo per i tuoi investimenti in criptovalute sul Web.

Frequently Asked Questions

  1. Come massimizzare i tuoi profitti?

    Ci sono diversi modi per minimizzare le perdite (e massimizzare i profitti) nel trading. Uno di questi è iniziare con un capitale contenuto, soprattutto se non hai tanta esperienza in questo settore. La maggior parte dei broker richiede un deposito iniziale che si aggira intorno ai 100-200$, una cifra ragionevole per approdare nel mondo delle criptovalute. Agli investitori si consiglia anche di prelevare di tanto in tanto parte del profitto, per non rischiare di perderlo successivamente con un investimento sbagliato. Si consiglia anche di chiudere le posizioni durante la notte o durante lo svolgimento di altre attività, quando si può incorrere in perdite importanti, senza avere la possibilità di cambiare strategia.

  2. Perché dovrei usare un robot per comprare Bitcoin e fare trading con i Bitcoin?

    I robot di trading sono stati inventati per facilitare i compiti degli investitori. Il trader può così contare su un software che lavora anche durante la notte, monitorando i suoi investimenti nel modo migliore possibile. Ogni robot ha le sue funzionalità, che possono essere più o meno adatte al tuo stile di trading. Prima di scegliere il robot di trading più conforme alle tue esigenze, occorre individuare i software realmente remunerativi, scartando le possibili truffe. Qui su Coinlist.me ne abbiamo recensiti e testati diversi, indicandoti quelli dove vale la pena investire il tuo denaro.

  3. Bitcoin Trader è stato raccomandato da qualche celebrità?

    Secondo alcune indiscrezioni, Bitcoin Trader sarebbe stato raccomandato da celebrità quali Elon Musk, Peter Jones e Gordon Ramsay. Nonostante questi guru -chi della cucina e chi delle nuove tecnologie- si siano dichiarati fan del Bitcoin, nessuno dei tre sembra aver mai nominato esplicitamente questo trading bot.

  4. Esiste un’app?

    Sì, Bitcoin Trader può essere utilizzato attraverso i dispositivi mobili, con l'apposita app fornita dal sistema.

  5. Quanto è facile versare un deposito?

    Versare un deposito è molto semplice e richiede pochi passaggi, tra cui la registrazione e la conferma della propria e-mail. Il deposito minimo è di 250$ e il sito indica la carta di credito come metodo di pagamento principale.

  6. Serve esperienza per cominciare?

    In teoria non serve alcuna esperienza per investire con Bitcoin Trader. In pratica, invece, è sempre meglio informarsi sul funzionamento del Bitcoin e sui fondamenti del trading, prima di iniziare a investire soldi veri.

  7. Quali sono i rendimenti attesi?

    Con Bitcoin Trader si può incassare un profitto giornaliero pari a 1.300$, a seconda di quanto investito. Il software, inoltre, garantisce un ritorno dell'investimento dell'85%.

  8. Devo sapere qualcos’altro?

    Il trading in criptovalute è tanto remunerativo quanto è rischioso. Prima di affidarsi a un robot di trading, conviene sincerarsi che sia affidabile, trasparente e realmente efficace. Il Web è pieno di trappole, a volte difficili da smascherare. Qui su Coinlist.me abbiamo testato numerosi trading bot, individuando quelli più redditizi e attendibili, tra cui CryptoSoft, The News Spy e Bitcoin Profit.

     

Aggiungi un commento

Investire è speculativo. Quando investi il ​​tuo capitale è a rischio. Questo sito non è destinato all’uso in giurisdizioni in cui la negoziazione o gli investimenti descritti sono proibiti e dovrebbero essere utilizzati solo da tali persone e in modi consentiti dalla legge. Il tuo investimento potrebbe non essere idoneo per la protezione degli investitori nel tuo paese o stato di residenza, pertanto ti preghiamo di condurre la tua due diligence. Questo sito Web è gratuito per l’utente, ma potremmo ricevere commissioni dalle società che pubblichiamo su questo sito. Clicca qui per maggiori informazioni.